Gossip

Zuckerberg approda a Milano in un super attico di 800 mq

Jennifer Courson Guerra
14 giugno 2016

 copertina-mark-zuckerberg

Milano ha un nuovo inquilino: Mark Zuckerberg. Il CEO di Facebook ha infatti acquistato un attico nel cuore della città per la cifra – ça va sans dire – astronomica di 21 milioni di euro. O meglio, ne ha acquistati due e ha provveduto ad unirli, per soddisfare tutte le sue esigenze.

Gli oltre 800 metri quadrati su cui si sviluppa la nuova “casetta” del giovanissimo miliardario sono stati sfruttati al meglio con la creazione di una piscina all’interno dell’abitazione, un cinema privato, un salone di 300 metri quadrati e una cameretta – si fa per dire – di 150 metri quadrati per la figlia.

Il super attico è stato acquistato da Proto Group Ltd, segnando un vero e proprio record per l’industria immobiliare meneghina: “Sono 3 mesi che stavamo lavorando a questo progetto, Zuckerberg ha acquistato due attici attigui nel quadrilatero della moda e dopo alcuni studi strutturali e architettonici siamo riusciti a esaudire le sue richieste. Siamo felici che Milano possa attirare ancora investitori di questo calibro”, hanno dichiarato dal gruppo.

Non è di certo un problema per Mark Zuckerberg concedersi questi lussi. Attualmente è il sesto uomo più ricco al mondo e possiede un patrimonio di 47 miliardi di dollari, che a quanto pare ama impiegare nell’acquisto di beni immobili italiani. Nel 2012, infatti, dopo una visita, comprò il Castello di Lavezzole, in Piemonte. In quel caso la spesa era stata di “soli” 8 milioni di euro. Un bel salto di qualità per il patron di Facebook.


Potrebbe interessarti anche