Arrivederci

Cari lettori,
stiamo tutti vivendo un’emergenza epocale ed una fase di stasi che mai avremmo potuto prevedere.
Per tutelare i nostri collaboratori e l’efficienza della nostra testata abbiamo deciso di prenderci una pausa.
Una decisione sofferta ma non priva di un significato profondo che ci vedrà ritornare con forza e determinazione per affrontare una nuova e più efficace ripresa.