News

10 candeline per Vestiaire Collective: la caccia al tesoro che celebra il second-hand

Beatrice Trinci
9 Novembre 2019

Buon compleanno, Vestiaire Collective. Per festeggiare i suoi primi 10 anni in tutta ascesa, la celebre piattaforma digitale, leader nella rivendita di capi d’abbigliamento e accessori pre-loved, ha organizzato un’imperdibile Caccia al Tesoro che si terrà online fino al 12 novembre. Nello specifico, l’inedita fashion hunt, da seguire via app o sul sito, metterà a disposizione di ogni user non uno ma ben 100 pezzi unici firmati da alcuni dei brand più ricercati e amati del 2019, venduti a soli 2 euro.

Una spiritosa e allettante iniziativa, che non si pone esclusivamente come imperdibile occasione d’acquisto. Le 10 candeline spente da Vestiaire Collective, infatti, sono servite a svelare le motivazioni per cui la rivendita di lusso oggi è sempre più spesso considerata un’esperienza indimenticabile, che unisce – e appaga – milioni di fashion lovers nel mondo. A chiarirci le idee, il Professore Benjamin Voyer, docente presso il dipartimento di imprenditoria della ESCP Europe Business School, che analizzando le ultime ossessioni in fatto di moda ha dichiarato: La vendita è un’attività sociale per natura. Studi precedenti rivelano che le motivazioni emotivo-sociali sono importanti volani del rivendita. Paradossalmente la gente si emoziona per l’imprevedibilità che riguarda la fase di selling, rendendo i mercati online più emozionanti del tradizionale e-commerce”.

Non solo, dallo studio è emerso che la vendita è diventata il nuovo acquisto e che un fashion detox che porta al cosiddetto “decluttering”, ossia il liberarsi del superfluo e di ciò che non usiamo più, infonde pura gioia.

Ennesimo plus di questa metodologia è l’approccio ecologico e circolare del second-hand, che si rivela molto gratificante anche sul piano etico.

 



Potrebbe interessarti anche