Woman

15 prodotti fashion da comprare in esclusiva al Fuorisalone

Luca Antonio Dondi
12 Aprile 2019

Non solo arredamento, design, architettura e arte: il Fuorisalone diventa un appuntamento imperdibile anche per i più modaioli, complici le numerose partnership tra fashion brand e aziende d’arredo e le collaborazioni con artisti di fama internazionale.

Durante la Milano Design Week le strade della città si riempiono di pop-up store e installazioni ad hoc in cui sperimentare esperienze immersive in ambienti fantastici ed entrare a contatto con il mondo del design in maniera sempre differente. Anche negozi e showroom, allo stesso tempo, aprono le proprie porte per ospitare eventi unici, performance e mostre nel segno del design e della creatività con una serie di appuntamenti tutti da segnare in agenda.

E quale modo migliore se non con prodotti in limited edition per celebrare tali manifestazioni e lasciare così un ricordo indelebile nel cuore – e nel guardaroba – di chi li visita? Se siete a caccia di gadget eccezionali tra gli eventi del Fuorisalone, ecco la lista che fa per voi: sfogliate la gallery per scoprire i 15 prodotti fashion da acquistare in esclusiva durante la Milano Design Week 2019.

  • In esclusiva per la boutique La Tenda di via Solferino, il brand Alto Milano realizza un paio di calze in spugna dedicate agli “Ursi Alibi” dell’artista Duilio Forte che ha progettato un’installazione ad hoc per le vetrine del negozio.

  • In occasione del Salone del Mobile, Fendi chiama la designer Cristina Celestino a reinterpretare la collezione d’arredo Fendi Casa attraverso l’uso del celebre motivo a righe “Pequin” che Silvia Venturini Fendi applica anche sull’It Bag “Peekaboo” in edizione limitata: elegante ed esclusiva.

  • Dodo festeggia 25 anni insieme all’artista Windy Chien celebrando l’iconico “Nodo” con una collezione di bijoux semplice ma ricercata che rispecchia la filosofia del brand.

  • Si chiama “Love and Rock Design” la capsule collection di t-shirt firmate Red Valentino realizzata con gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma.

  • Loewe celebra l’arte del vimini e dell’intreccio con l’esibizione “Loewe Baskets” commissionando ad una serie di artigiani spagnoli e artisti una collezione pregiata di borse, accessori e charm.

  • Il Fuorisalone diventa la vetrina perfetta per presentare in eslusiva mondiale le nuove “Nike Air Max 720/95 Heron Preston By You”: grazie al pop-up presso la boutique Antonioli sarà possibile acquistare le sneakers in anteprima e personalizzarle attraverso il servizio di customizzazione Nike By You.

  • L’iconica borsa “Le Pliage” di Longchamp viene reinterpretata dallo studio giapponese Nendo in una serie di modelli dal design geometrico ed essenziale in cui il minimalismo diventa forma di pura eleganza.

  • Elisabetta Franchi collabora con lo stylist Simone Guidarelli per una capsule collection romantica e primaverile fatta di fiori esotici, foliage e farfalle impressi su abiti, tailleur e bluse.

  • È lo skyline di Milano il protagonista delle calze di Gallo in limited edition proposte per la Milano Design Week 2019.

  • Durante il Fuorisalone, Issey Miyake presenta due nuovi modelli di borsa presso la boutique di via Bagutta: “Obi” e “Kombo” sono accessori pratici e ripiegabili caratterizzati da speciali tecniche di lavorazione e materiali innovativi.

  • In contemporanea all’installazione realizzata dai Fratelli Campana, Melissa presenta la nuova collezione “Crochet” caratterizzata dalla trama a uncinetto che diventa protagonista sulla ballerina flat.

  • Sono realizzate artigianalmente insieme ai ragazzi di Surf the Road le tavole da skatebord firmate Iceberg e ispirate alla collezione primavera-estate 2019.

  • Zanellato rende omaggio al Giappone con la Postina Baby “Sakura” in nappa plongé rosa in edizione limitata ispirata ai ciliegi in fiore che ogni anno incantano gli abitanti del paese del Sol Levante e non solo.

  • Fabi e Porada si incontrano in occasione del Salone del Mobile e mettono a punto una collezione in edizione limitata di sneakers moderne e sofisticate.

  • Motivi geometrici, texture materiche e colori vibranti vestono l’iconica borsa Furrissima “Dèco” di Simonetta Ravizza ispirandosi al mondo dell’arredamento.



Potrebbe interessarti anche