News

3.1 Philipp Lim firma lo sleepwear di Airbnb

Beatrice Trinci
17 Agosto 2019

Lo stile non va mai in vacanza. Lo sa bene Airbnb, il famoso portale di home sharing che per l’estate 2019 ha unito le forze con 3.1 Philipp Lim al lancio di un’esclusiva capsule collection di sleepwear d’alta gamma.

Una limited edition fresca e versatile, da indossare a letto come in città, composta da 3 modelli uomo e altrettanti per la donna. Preziosi pigiami i cui eccentrici pattern s’ispirano ad alcune delle località più amate dal designer. Tra loro Nashville, sinonimo di musica country, che Lim ha trasformato in una stampa animalier, omaggio all’estetica glam rock della città; ma anche Palm Springs, deserto rinomato per l’architettura moderna e le palme, le cui foglie svettano sui pigiami; e la natura serena delle Catskills, rappresentata dal classico gingham check.

La collaborazione Airbnb x 3.1 Phillip Lim è una mia interpretazione del moderno guardaroba da notte pensato per i viaggiatori – ha dichiarato lo stilista – È stato divertente collaborare con Airbnb unendo due delle mie più grandi passioni: la moda e il viaggio. Sono particolarmente fiero di questa collezione perché abbiamo lavorato con tessuti green per creare uno sleepwear innovativo ma con il classico taglio 3.1, ispirato a 3 delle mie destinazioni preferite degli Stati Uniti. Il risultato? Pezzi sempre cool, easy e chic, che trasportano il moderno cittadino da una dimensione quotidiana a un viaggio d’avventura”.

Una capsule che si fa anche etica: oltre a utilizzare esclusivamente tessuti ecosostenibili, Airbnb ha deciso di devolvere l’intero ricavato di Airbnb x 3.1 Philipp Lim all’associazione Children in Conflict, operante in Iraq, Yemen, Congo e Repubblica Centrafricana.

Sfoglia la gallery per scoprire la capsule Airbnb x 3.1 Philipp Lim, perfetta per un’estate da viaggiatori cosmopoliti.



Potrebbe interessarti anche