News

5 sandali da trekking must-have per l’estate 2019

Beatrice Trinci
18 Giugno 2019

Dalle passerelle il messaggio è forte e chiaro: sono i sandali da trekking la vera ossessione glam dell’estate 2019, l’accessorio che diventerà presto immancabile nella scarpiera di tutte le fashion addicted.

Sì, stiamo parlando proprio di loro, i sandali in gomma con tanto di fascette e velcro lanciati per la prima volta da Teva, marchio must dei turisti in vacanza. Il loro tipico ensemble? Calzino bianco in spugna e bermuda kaki. Un abbinamento fino a poco tempo fa decisamente out, ma che per la bella stagione sta già facendo strage di influencer e trendsetter. Una su tutte, la stylist e creative director danese Pernille Teisbaek, che non perde occasione per inondare il suo profilo social di scatti iper chic con ai piedi le scarpe di questo brand. La principale responsabile, tra le altre, del lancio di questo inatteso, dilagante trend, che va ben oltre il ritorno del marchio americano fondato nel 1984.

Non siate scettiche: in fondo i sandali da trekking sono comodissimi e facili da portare. Perfetti da sfoggiare durante le prossime vacanze con maxi dress a fantasia nel corso di lunghe passeggiate sulla spiaggia, sono ideali anche in città e in ufficio per outfit urbani all’ultimo grido. Come ottenere un #ootd a prova di click? Provate a mixarli con una power suit in lino monocromo dal taglio over o insieme a bermuda sartoriali e camicie leggere: il risultato mannish è garantito. E se non siete convinte, provate a lasciarvi ammaliare dai preziosi sandali trekking in tweed di Chanel o dalla versione più sporty e street proposta da Prada.

Sfogliate la gallery per scoprire i 5 modelli di sandali da trekking più cool per l’estate 2019.



Potrebbe interessarti anche