Lifestyle 2

5 step per affrontare la primavera con il piede giusto

Silvia Ragni
22 febbraio 2018

All’Equinozio di primavera manca un mese e, con neve e gelo a farla ancora da padrone, il desiderio di lasciarsi l’inverno alle spalle aumenta ogni giorno di più. Sognare distese di prati fioriti, però, non è l’unica cosa che possiamo fare per addentrarci nel mood primaverile. Se vogliamo accorciare la distanza che ci separa dal 21 Marzo, è d’obbligo pianificare una preparazione ad hoc. Siete in cerca di qualche spunto? Noi ve ne diamo cinque: un iter breve, ma essenziale, per affrontare la nuova stagione con il piede giusto.

  1. Rigeneratevi in una SPA

Per “scrollarvi l’inverno di dosso”, iniziate con una remise en forme generale. Gli obiettivi sono, innanzitutto, tonificare il corpo e seguire un accurato piano detox. In una SPA potrete usufruire di trattamenti benessere mirati sia in formula “one day” che weekend: non avrete che l’imbarazzo della scelta tra massaggi energizzanti, cromoterapia, scrub per rinnovare la pelle, impacchi drenanti e disintossicanti, bagni di vapore. Relax e comfort assoluti saranno il fil rouge di un’autentica coccola da regalare a voi stesse.

  1. Pensate in rosa

Adottate sin d’ora i colori pastello al top dei trend primaverili. Il rosa, in particolare, si accinge a far furore. Viene declinato in nuance molteplici, spaziando dal fucsia alle sfumature sorbetto, ma re di stagione sarà il Pastel – anche detto Millennial – pink. Lo ritroveremo ovunque: outfit, capelli, accessori e make up, unghie comprese. Un esempio? La collezione Neapolis di Chanel include una nuovissima shade di smalto, 588 Nuvola Rosa, che è già must have. Sul versante olfattivo spicca Coach Floral: la fragranza appena lanciata da Coach è un delizioso mix di sentori muschiati, legnosi e floreali racchiusi in un flacone completamente tinto di pink.

  1. Ditelo con i fiori

Fiori e primavera sono pressoché un sinonimo. E niente affatto scontato, quando si tratta di stile: prova ne è che, in passerella, il floral trionfa in ogni sua declinazione. Ispiratevi alla sfilata Primavera/Estate 2018 di Philipp Plein per sfoggiare un hairstyle a dir poco spettacolare. Le modelle hanno esibito una treccia lunghissima, ornata da una miriade di fiori colorati. Ideata dalla hairstylist Tina Outen, l’acconciatura evocava una moderna Raperonzolo che coniuga il romanticismo a un mood tra il seduttivo e il fetish. Non è un caso che le top la brandissero a mò di frustino, ma un frustino “fiorito”: come a sottolineare le mille sfaccettature della femminilità.

  1. Dedicatevi a un nuovo sport

La zumba si rinnova e moltiplica i suoi benefici sincronizzando ogni movimento alla musica. Niente danza, però, bensì un allenamento di un’ora con una soundtrack composta ad hoc che combacia alla perfezione con la coreografia del training: i risultati sono una straordinaria ottimizzazione dell’energia, un incremento della resistenza e un metabolismo più efficiente. STRONG by Zumba®, questo il nome del nuovo cardio fitness ad alta intensità, migliora il tono dell’umore e garantisce un corpo tonico e scolpito. Un altro punto a suo favore? E’ già gettonatissimo dalle star.

  1. Perdetevi tra le rose di un caffè incantevole

Siete a Londra o pensate di raggiungerla per un weekend? Elan Cafe è un nome da annotare tassativamente tra i vostri must-see. Questo locale iper stylish fa del caffè una forma d’arte e adotta una filosofia sostenibile che coinvolge ogni fase della lavorazione. Il suo décor è irresistibile, un’ode vera e propria alla “regina dei fiori”: roseti e bouquet risaltano su un design pulito, ma il clou è un muro di rose in total pink che sembra uscito da una fiaba. Lo sfondo ideale, insomma, per anticipare atmosfere primaverili degustando té, frappé, torte e spuntini gourmand oltre che caffè in innumerevoli versioni.

Elan Café, 48 Park Lane, Mayfaire e 239 Brompton Road, Knightsbridge


Potrebbe interessarti anche