News

5 trend avvistati sulle passerelle Resort 2020 da seguire ora

Beatrice Trinci
3 Dicembre 2019

Sommerse dall’incessante pioggia di quest’inverno, le vacanze sembrano cosa ancora lontana? Nessun problema: a conferire per tempo un tocco di leggerezza al vostro guardaroba ci pensano le collezioni Resort 2020.

Da Berlino a New York, passando per Marrakech, lo scorso maggio hanno sfilato in passerella tutte le tendenze che vedremo spopolare con la prossima primavera – e che già si preparano a impreziosire i vostri look influencer approved.

Quali sono dunque i macro trend avvistati durante le Resort 2020? In un tripudio di capi e accessori d’ispirazione vintage, nuova femminilità e silhouette decise, le pre-collezioni della primavera-estate 2020 scommettono tutto su una donna forte ma sensuale, essenziale ma eccentrica. Un dualismo moda che gioca con i contrasti di tagli, texture e forme. Nello specifico, a bilanciare la delicatezza del rosa “zucchero filato”, una delle nuance più hot della prossima stagione, ci pensano completi sartoriali d’ispirazione mannish (Balenciaga) e dalle linee morbide (Max Mara). Fashion revival anni ’70 poi per il total denim (Stella McCartney, Christian Dior, Burberry) e il ritorno del suede, dal tubino smanicato di Jil Sander al cappotto relaxed firmato Alberta Ferretti. Per le fashion lover più eccentriche, invece, via libera a calze e collant, che diventano protagonisti caleidoscopici di #ootd ad alto tasso di creatività (Gucci).

Sfogliate la gallery per scoprire i 5 trend più cool delle pre-collezioni primavera-estate 2020: da provare fin da ora!

 



Potrebbe interessarti anche