Cultura

A Como, una serata charity all’insegna della danza: “La seta accarezza Nureyev”

Benedetta Bossetti
18 Aprile 2019

Marco Agostino e Martina Arduino – Ph Credits Marco Cappalunga

Il 27 aprile presso il Teatro Sociale di Como si svolgerà  un Gala’ benefico dedicato alla  grande danza dal titolo “La seta accarezza Nureyev”. La magia della seta sarà il filo conduttore di questa magica serata ideata dall’eclettica Beatrice Carbone.

A presentare, Daniel Lumera, mentre i primi ballerini e i solisti del Teatro alla Scala animeranno lo spettacolo. Vedremo in scena: Marco Agostino, Martina Arduino, Sabina Brazzo, Beatrice Carbone, Claudio Coviello, Nicola del Freo, Federico Fresi, Virna Toppi, Vittoria Valerio e Mick Zeni.

Numerose le variazioni che verranno presentate, tra queste quella di Martina Arduino e Marco D’Agostino che danzeranno il passo a due della Grotta da Le Corsaire di Marius  Petipas e Amore e Psiche di Gianluca Schiavoni. Claudio Coviello con Vittoria Valerio balleranno un passo a due tratto da Giselle e Libera di Marco Pelle. Virna Toppi si esibirà invece nel Don Chisciotte di Nureyev e ne L’Altro Casanova di Gianluca Schiavoni.

Il ricavato sarà devoluto a favore di due importanti progetti umanitari: School for Children, che attraverso l’educazione scolastica mira a migliorare la qualità della vita dei bambini meno fortunati, accompagnandoli dall’infanzia all’adolescenza; e poi My Life Design Foundation, che ha come obiettivo primario educare alla consapevolezza, attraverso i valori della cooperazione per la pace e del perdono.

Siate generosi e numerosi, sarà una serata indimenticabile!

  • Virga Toppi – Ph Credits Andrea Gianfortuna

  • Claudio Coviello e Vittoria Valerio

  • Marco Agostino e Martina Arduino – Ph Credits Mirco Paltrinieri

 



Potrebbe interessarti anche