News

Acne Studios si lancia nello sportswear con Starter Black label

Beatrice Trinci
4 Giugno 2019

Un look della capsule collection Acne Studios x Starter Black label

Dalla Svezia agli stadi americani il passo è breve. Acne Studios ha unito le forze con Starter Black label per lanciare una capsule collection unisex per la primavera-estate 2019.

Una linea streetwear dall’animo retrò, che ripropone i capi classici del colosso scandinavo, rivisitati attraverso le lenti del giovane marchio statunitense di sportswear.

Nello specifico, la limited edition si compone di giacche in denim e jeans anni Novanta, talvolta impreziositi da una cascata di patch-logo oversize, bomber effetto satin, camicie e pantaloncini baseball-inspired, capi da basket in jersey, t-shirt baggy e cappelli con tesa rigida; il tutto reinterpretato in una palette cromatica che va dal rosa all’avorio, fino al blu oltremare.

“Mi interessa la relazione tra il merchandise sportivo e il fashion. La collaborazione con Starter Black label parte da questa curiosità”, ha dichiarato Jonny Johansson, creative director del marchio svedese. Carl Banks, licenziatario del brand americano ha aggiunto: “Starter Black label ha sempre rappresentato la fusione di sport, cultura pop e fashion, per questo motivo la partnership con Acne Studios è perfetta. Amiamo il gusto d’avanguardia che ha iniettato nei classici pezzi Starter, rimanendo fedele al DNA di entrambi i marchi”.

Lo sport non è mai stato così cool. La capsule Acne Studios x Starter Black label è già disponibile in selezionati punti vendita e online sull’e-commerce della Maison svedese.

Sfoglia la gallery per scoprire i capi must-have dell’edizione limitata Acne Studios x Starter Black label.



Potrebbe interessarti anche