Volo a vista

Adoooro!!!…

staff
31 gennaio 2012


Ne sono convinta: nella vita di qualsiasi ragazza dai 30 in su, urbana – nel senso di residente in una metropoli o in qualsiasi città che aspiri ad esserlo… – moderna, curiosa, elegante e dotata di una forte personalità (oddio sembra l’attacco di una qualsiasi press release su una qualsiasi collezione di qualsiasi fashion designer!…) , deve esserci almeno un migliore amico gay!
E’ la legge di Carrie Bradshaw e Stanford Blatch, il teorema di Will & Grace, il predicato della Pina e Diego.
L’amico del cuore gay è un’ancora, è un confessore, è uno specchio.
E’ quello che ti permette di riempire un sms o una mail di emoticon e punti esclamativi e puntini di sospensione senza farti sentire una tredicenne.
E’ quello che sa cos’è la muta di ormoni impazziti che guidano tante delle nostre insensatezze, e soprattutto sa che non è un fenomeno stagionale, e va rispettata.
E’ l’unico spietato, eppure sincero, quando tu ti senti Shakira e invece sembri solo una che ha sbagliato la tinta e non sa calcolare il rapporto fra lunghezza della gonna e circonferenza della coscia; e tu lo ami per questo.
Pero’ è anche l’unico che ti farà capire che i tuoi nuovi occhiali leopardati sono stati una scelta vincente; a lui non piacciono, lui li adooora!!!
L’amico del cuore gay troverà magnifiche le tue scarpe in glitter con plateau tacco 14 che al tuo fidanzato, nella migliore delle ipotesi, sembreranno uno scarto dal guardaroba di scena di Priscilla la Regina Del Deserto.
Con lui puoi commentare gli uomini, e scoprire che quasi mai avete gli stessi gusti, il che, bisogna dirlo, conforta.
A lui presenti speranzosa ogni nuovo fidanzato: la sua approvazione sarà come una benedizione papale, potete andare e moltiplicarvi e lui sarà felice di tenere a battesimo i pupi , se tentenna meglio che anche tu cominci a farti due domande, perchè ha un sesto senso che individua anche il più mimetizzato dei bastardi…
E poi puoi farci shopping per ore senza sentirti schiacciata dai sensi di colpa, solo stremata e felice, perchè lui spenderà facilmente più di te; se poi sei fortunata può essere anche un traslocatore perfetto, imballerà gli oggetti uno a uno con cura, li metterà con ordine negli scatoloni, che neanche quando li hai comprati erano confezionati così bene.
Gli racconti cose che non racconti nemmeno all’amica del cuore, perchè tra noi ragazze dopo un po’ scopri che anche fra le pieghe del sentimento più nobile si nasconde spesso un po’ di ignobile senso della competizione; l’amica del cuore sa come ferirti, il migliore amico gay sarà serio o sorriderà, ma dopo ti sentirai comunque meglio.
E’ a lui che chiedi consigli quando non sai cosa metterti, perchè con uguale nonchalance sa dare vita all’outfit perfetto per il colloquio da cui dipende il tuo futuro professionale come alla valigia per una settimana di sfrenatezze in giro per le Cicladi.
Ah, e vuoi mettere la soddisfazione di andare a vedere un musical senza doverti scusare alla fine del primo atto?
E il piacere che provi nel passare dall’ascolto della Callas a quello di Lady Gaga?
Nel passare dalla Scala per una rappresentazione del Ballo Excelsior a una nottata al Plastic?
Senza scordare la gratificazione e l’orgoglio di quando ti incontra per caso, magari non lo vedi da un po’, e al bar dove ogni tanto pranzi in tenuta da ufficio, arruffata, accessoriata peggio di una Panda modello base lui, in mezzo a decine di etero di cui non avevi nemmeno sfiorato il campo visivo, a voce alta come solo lui può avere ti dice “… ma sei PAZZESCA!!!…”, e il bello è che tu ci credi.”

Wendy Maxwell

Wendy Maxwell (non) esiste, ma ha un punto di vista ironico su quello che succede, mentre vola prende appunti e trova spunti, su cui riflette e sorride aspettando la fine del mondo che, se anche poi non arriva, si va avanti già allenati. Osserva curiosa Milano – la città dove (non) vive, dove tutto potrebbe succedere, ci raccontiamo che sta succedendo e magari non succederà mai. Sbircia tutti i particolari, nessuno escluso, osservandoli dall’alto con distaccata eleganza.