Food

Al Belmond Hotel Cipriani arriva la prima stella

Francesco Alberico
16 dicembre 2015

schermata-2015-12-10-alle-18-12-08-2

Aperto nell’aprile del 2014 dopo un’accurata ristrutturazione a opera dell’architetto Adam Tihany, il Ristorante Oro del Belmond Hotel Cipriani è approdato quest’anno alla sua prima stella Michelin. Il riconoscimento riempie d’orgoglio il team di sala e l’Executive Chef Davide Bisetto che per iniziare quest’avventura veneziana, aveva lasciato le due stelle conquistate in Francia in una esaltante, quanto rapida, carriera oltralpe.
Un’esperienza originale che insegna ad apprezzare l’alta qualità del prodotto regionale e non, da cui emerge il rispetto che Bisetto ha della tradizione culinaria: una cucina viva e vera dell’istinto e dell’istante, che per quanto essenziale diventa preziosa.

Dopo un primo periodo di conoscimento e adattamento al territorio, il Menu dell’Oro ha presentato quest’anno alcuni inserimenti a sfondo veneziano, come Baccalà e Baccalà (l’incontro del baccalà alla vicentina e del baccalà dissalato preparato come nel resto d’Italia), il Fegato quasi come a Venezia (con cipolle di stagione cotte in vari modi e polenta di riso), i Ravioli di granciporro con brodetto spezzato di canoce, tutti arricchiti dalle influenze orientali e francesi di Davide che si mescolano con il gusto della sua Venezia.


Potrebbe interessarti anche