News

Alla masseria Il Melograno a Monopoli a colazione vince la… burrata!

Giorgia Giuliano
28 Ottobre 2019

Un dolce risveglio. Si dice così, no? Alla masseria Il Melograno a Monopoli, in provincia di Bari, quest’espressione non è proprio da prendere alla lettera, per la verità neanche a colazione.

Per la Puglia è una buona notizia. Buona proprio come i suoi prodotti più tradizionali, quelli per cui non si può aspettare – tant’è che vengono serviti in fretta (ma con calma) già alle prime ore del mattino. Il buongiorno della masseria a 5 stelle Il Melograno di Monopoli è stato premiato a Rimini durante l’Hospitality Day di ottobre 2019: per la categoria hotellerie di lusso, ha vinto il “Best Breakfast Award 2019”.

E che sapore ha, lo indovinate? Rima con burrata. Non c’è niente di innovativo, piuttosto c’è del vero. Si spalma l’autenticità sul pane, se ne mangiano le tracce e si parla della Puglia attraverso i gusti. La masseria Il Melograno di Monopoli non offre (soltanto) il tipico croissant, piuttosto la ancor più tipica burrata. Un’intrusione candida, gentile come lo è il suo succo bianco; anche se, in fondo, perché mai dovrebbe essere un’intrusione? Per i prodotti della tradizione c’è tutto il tempo e c’è sempre tempo, la masseria ha scelto di non perderne più più di tanto, dando ai suoi ospiti la possibilità di assaggiare la parte fresca della storia della regione, includendo nel buffet il (famoso) latticino.

Un’alternativa geniale e salata che a bacon and eggs certo non rimprovera niente. Una colazione dove il sapore nuovo esiste in quello della tipicità tradizionale.

Certo non c’è solo quello del formaggio: il Melograno è stata anche premiata per il suo fatto a mano, perché gioca in casa con gli impasti e con le torte, con la frutta fresca e la piccola pasticceria, con l’abbondanza e con l’origine, facendo sì che chi si siede a tavola si senta fare una carezza.

Le corse quasi sempre comportano affanno. Ma la colazione della masseria invece passeggia tranquilla tra tutte le sicurezze della (sua) terra, tra i prodotti che preserva e l’offerta che riserva a quell’ospite d’eccezione che si fa succo del discorso e della tavola imbandita.



Potrebbe interessarti anche