News

Altro che sfilate: sui social spopola la Quarantena Fashion Week

Mia Damiani
24 Marzo 2020

Carrie Bradshaw, la giornalista freelance protagonista di Sex and The City

#Iorestoacasa ha obbligato tutti noi ad adeguarci a smart working e isolamento. Ma nel pieno della quarantena, sono i social a farci sorridere e a tenerci compagnia – anche con iniziative dal glamour non proprio convenzionale.

Se da un lato c’è chi, come la fashionissima Carrie Bradshaw in Sex and The City, ha colto l’occasione per sperimentare look da telelavoro all’ultima moda, c’è anche chi la butta sul ridere. Tra questi, Quarantena Fashion Week: l’account comparso in questi giorni su Instagram che raccoglie le abitudini fashion della popolazione ai tempi del Coronavirus. L’idea è di Francesca, 39 anni, calabrese di stanza a Roma, che ha chiesto ai suoi followers (quasi 5mila ormai) di condividere con lei i loro scatti #ootd da lockdown.

Il risultato? Una carrellata di spezzati: giacca e cravatta sopra, mutande sotto. E poi pigiami, tute, pantofole, maglioni, leggings più o meno improbabili. Combinazioni casalinghe che nulla hanno a che vedere con i classici outfit of the day degli influencer.

“Quando ho realizzato che tutti, proprio tutti, avremmo passato parecchi giorni a casa il mio pensiero è andato verso chi vive di sponsor e spesso guadagna con il famosissimo ‘look of the day’ fotografato allo specchio o in ascensore”, racconta Francesca. Un’idea davvero fuori dagli schemi che testimonia le vere mise da isolamento degli italiani, protagoniste di questa insolita fashion week. Che probabilmente si tramuterà in fashion monthse non con stile, almeno con ironia.