News

Anche Public School dice addio alla New York Fashion Week

Martina D'Amelio
25 dicembre 2017

Il duo di stilisti Dao-Yi Chow e Maxwell Osborne, anime di Public School

Un’altra perdita per la New York Fashion Week: questa volta a ritirarsi è la street wear label Public School guidata da Dao-Yi Chow e Maxwell Osborne.

La casa di moda ha annunciato che non parteciperà alla manifestazione, prevista a febbraio 2018, preferendo un approccio direct-to-consumer nel corso della primavera-estate 2018. La dichiarazione arriva direttamente dal duo di sitlisti, ex co-creative directors di DKNY, a Bof, che hanno anche sottolineato di volersi concentrare ora sulle co-lab con Nike e Alpha Industries.

Non è la prima volta che Public School – marchio nato nel 2008 – rivoluziona il proprio concetto di sfilata: già nel 2016 la virata verso il co-ed show, con le collezioni uomo e donna presentate insieme a giugno e dicembre. E ora la svolta off-catwalk.


Potrebbe interessarti anche