Woman

Anni 50 come Audrey Hepburn: 10 capi per assomigliarle

Luca Antonio Dondi
26 Giugno 2019

Quest’anno spegnerebbe 90 candeline la diva di Hollywood che ha insegnato la classe e l’eleganza a tutto il mondo: Audrey Hepburn, oggi come allora, è un’icona di stile a tutti gli effetti. Se siete in cerca di ispirazioni per un look Fifties a tutto glamour, chi meglio dell’attrice per darvi qualche dritta?

Il mood retrò si fa strada nel guardaroba dell’estate 2019 e gli anni Cinquanta primeggiano grazie agli ampi gonnelloni, gli occhiali oversize, le perle e il Vichy. Ed è proprio Audrey Hepburn che, grazie ai personaggi cinematografici interpretati nella propria carriera, ci ha insegnato come annodare in testa un foulard (Sciarada) o quale fosse il miglior modo per indossare un cappello (Cenerentola a Parigi). E come dimenticare l’immortale robe noir firmata Hubert de Givenchy nel film cult Colazione da Tiffany?

Se anche voi siete fan dell’attrice più raffinata di Hollywood e vorreste tornare indietro nel tempo per vivere nei favolosi anni Cinquanta, cogliete l’attimo: sfogliate la gallery e scoprite 10 capi per assomigliare a Audrey Hepburn – in perfetto 50s style.

  • Se Holly Golightly è il vostro spirito guida, sarete felici di sapere che il direttore creativo di Givenchy Claire Weight Keller ha reinterpretato l’intramontabile abito nero che ha fatto la storia del costume (e del cinema): catapultarvi in “Colazione da Tiffany” è ora finalmente possibile

  • Per avvolgervi in un alone di mistero, annodate in testa il foulard in seta di Gucci come Audrey Hepburn in “Sciarada”

  • Con ai piedi i mocassini di Hermès sarete libere di ballare e girovagare per la città, proprio come la protagonista del film “Cenerentola a Parigi”

  • Indossando gli occhiali oversize di Celine vi sentirete subito delle vere dive di Hollywood, proprio come Audrey

  • Abbinate l’ampia gonna midi firmata Carlotta Canepa a una semplice blusa bianca e a un foulard legato al collo e sarete pronte per le vostre “Vacanze Romane” a bordo di una Vespa

  • Classica, elegante, rigorosa: la Bar Jacket di Christian Dior saprà darvi quel tocco Fifties aristocratico che pochi oltre a Audrey Hepburn avevano

  • I pantaloni a vita alta in Vichy di Balenciaga si adattano ai pomeriggi in città o alle passeggiate serali sul lungomare amati da Audrey

  • Se c’è una cosa che “Colazione da Tiffany” ci ha insegnato è che una collana di perle non dovrebbe mai mancare nell’armadio di una donna, tanto meglio se firmata Chanel

  • Nel corso del film “Cenerentola a Parigi”, la libraia/modella Jo Stockton indossa parecchi cappelli: quello indossato dalla povera fioraia Eliza Doolittle in “My Fair Lady” è passato alla storia, simile a quello in paglia di Panizza

  • Off-duty l’attrice amava indossare t-shirt marinière come quella di Saint James: un must have del guardaroba estivo che non passa mai di moda



Potrebbe interessarti anche