News

“Archive Reissue: Logo Remix”: la vintage capsule di Gap

Alessandra Cesana
3 febbraio 2018

Gap lancia “Archive Reissue: Logo Remix”: protagonisti della speciale capsule collection i loghi che hanno caratterizzato il brand nei decenni passati, dalla sua nascita nel lontano 1969 fino ad oggi.

La collezione gioca con il mix and match di capi iconici come t-shirt, felpe e rugby shirt, sia maschili che femminili, e celebra l’evoluzione dell’abbigliamento dallo stile casual firmato Gap, ad un anno dal cinquantesimo anniversario del brand.

Per presentare la capsule è stato realizzato “Logo Remix”, un video trasmesso per la prima volta durante la cerimonia dei Grammy Awards 2018 e la cui parola chiave è proprio remix: di culture creative, di personalità diverse e di capi d’abbigliamento. La regista è Tabitha Denholm, nota per aver diretto video musicali per Florence and the Machine e Jessie J, mentre Tanisha Scott, conosciuta per le collaborazioni con Beyoncé e Rihanna, ha progettato la performance coreografica. Lo spot è reso accattivante anche grazie alla colonna sonora, poiché si tratta di (ancora una volta!) un remix del famosissimo brano “Hold Me Now”, direttamente dagli anni Ottanta.

Nove in totale gli artisti coinvolti, vestiti con i capi firmati “Archive Reissue: Logo Remix”. A questo proposito Craig Brommers, capo responsabile marketing di Gap, dice: “Gap celebra e porta sempre la cultura al mainstream, e quale modo migliore per farlo se non mettere in luce questo gruppo di individui globali?”.

La capsule collection è già disponibile sul sito di Gap e in negozi selezionati in tutto il mondo. Sfoglia la gallery per scoprire i capi must della collezione!


Potrebbe interessarti anche