Food

Art de la Table: Una dolce tentazione

staff
14 gennaio 2012

“L’unico modo per liberarsi di una tentazione è cedervi” diceva il celebre poeta irlandese Oscar Wilde. E se le diete frutto dei buoni propositi del nuovo anno appena iniziato impongono un regime sano e leggero, ecco che un dolce meraviglioso come la caprese può diventare una ghiotta tentazione alla quale cedere senza troppi rimorsi. Per gustare in tutta pienezza – appagando non solo il palato, ma anche la vista – questo dolce momento vi suggerisco di servire la deliziosa torta caprese con il piatto da torta e i piattini da dessert della collezione da tavola “Bleus d’Ailleurs” firmata Hermès e ispirata all’arte decorativa orientale. Liberi per ispirazione, i disegni di questa collezione lo sono anche per dimensione. Alveoli stretti a nido d’ape e petali di margherita a raggiera si impongono infatti dominando la scena. Il bianco e il blu, i motivi geometrici e la porcellana, poi, si affermano come grandi protagonisti capaci di stupire per l’estrema eleganza e, allo stesso tempo, per un senso di quotidianità che conquista. Suggerisco, inoltre, di servire ai vostri commensali una dose extra di spuma di yogurt nelle coppette della stessa collezione. I decori e i colori sono quelli distintivi della collezione, inaspettatamente interrotta però da coppette di un giallo d’Oriente capace di ricondurci alle cromie di un altro grande protagonista della nostra ricetta: lo zenzero. Questa piccola aggiunta alla classica porzione di torta e questa interruzione cromatica saranno sicuramente molto gradite ai vostri ospiti, garantendo così un vero e proprio effetto sorpresa. Per servire il passito che accompagna la nostra ricetta e per stupire i vostri commensali con forme ultra moderne e linee semplici ma sofisticate, consiglio i bicchieri blu intenso e bianco trasparente della stessa collezione. Suggeriscono poi di apparecchiare la vostra tavola con il set di posate in acciaio inox della linea “Posto Tavola” di Brandani. La loro particolarità sta nella lama. Ricoperta di un sottile rivestimento antiaderente, essa conferisce un inaspettato effetto opaco e ton sur ton con il manico. Il consiglio? Alternate le forchettine da dessert nei toni del blu mare e del giallo limone. L’effetto sarà di certo originale, ma decisamente molto elegante. Infine, elemento immancabile è la pala da torta. Vi consiglio quella in acciaio 18/10 Cromargan(R), della linea “Onda” di WMF. Sorprendenti le linee briose sul manico che fanno sembrare tutti i pezzi della collezione “Onda” dei tovaglioli meravigliosamente drappeggiati.
Non mi rimane quindi che augurarvi buona tentazione!

 

Giorgia Assensi

 

Piatti, coppette e bicchieri collezione Bleus d’Ailleurs di Hermès
Posate collezione Posto Tavola di Brandani
Pala da torta collezione Onda di WMF


Potrebbe interessarti anche