Tutti gli articoli di

Carla Diamanti

Travel

Moda (e non solo) durante la Paris Fashion Week

L’aria frizzante del primo autunno sembra la colonna sonora migliore per accompagnare il fremito elettrizzato della Rive Droite. Ma se a settembre la coincidenza è curiosa, questo fremito si ripete indipendentemente dalla stagione ogni volta che Parigi accoglie la…

Postcards

Deserto del Negev: universo immacolato

Il colore cambia pian piano ma tu non te ne accorgi. Cammini seguendo Yoav, che conosce la strada senza bisogno di indicazioni: l’ha percorsa centinaia di volte. Tu procedi in silenzio, con gli occhi in continuo movimento, alternando sorsi…

Postcards

Spello. E oltre

Rosa antico. È il colore delle case del borgo vecchio, appollaiate sulla collina e tenute insieme dalle mura romane ancora intatte. È lo stesso colore della roccia del “mistico” monte Subasio da cui sono state tagliate le pietre per…

Postcards

Haiti, la perla delle Antille

Quando scendi la scaletta dell’aereo, l’aria calda ti avvolge e ti mozza il respiro. Succede soprattutto d’estate, quando le temperature salgono insieme all’umidità. Percorri a piedi i pochi metri che ti separano dall’aerostazione e già entri nel mood. L’orchestrina…

Postcards

Un sottile nastro verde nella foresta di Soignes

Le nuvole sono dalla mia parte. Si frappongono fra me e il sole implacabile di luglio proprio al momento giusto, pochi minuti prima di salire in bicicletta. Oggi sono bianche e fanno solo da schermo. Altre volte sono cariche…

Postcards

Porquerolles, il mondo all’orizzonte

Poco più di un quarto d’ora. È il tempo della traversata in battello dalla costa meridionale della Francia. Un tempo misurato con l’orologio, fatto di secondi e di dati. In realtà, una volta arrivati sull’isola, sembra di aver compiuto…

Postcards

Deft e il cielo che ha ispirato Vermeer

Niente sigarette. O almeno molto poche. Tante biciclette, ovunque e per chiunque. Un cielo azzurro (forse un colpo di fortuna?), case basse, finestre colorate, silenzio, acqua. Armonia. Questa è l’Olanda che più mi piace, quella che ti accoglie quando…

Postcards

Montenegro, universo verde

Basta guardare dall’oblò dell’aereo in atterraggio per capire che non deve essere stato difficile trovare un nome per il Montenegro. I rilievi si susseguono stretti stretti senza altra soluzione di continuità che quelle macchie di verde più chiaro e…

Postcards

Yemen: il tramonto sui tetti di Sana’a

  Un muretto basso su cui sedersi per contemplare uno spettacolo fatto di case di mattoni rossi decorate con un tratto bianco che le trasforma in merletti: quando torneremo a guardare Sana’a? Le scale sembrano interminabili, gli scalini altissimi…