Ricette

Babaganoush: la ricetta salva aperitivo di cui non potrai fare più a meno!

Clarissa Monti
19 Settembre 2019

Avete mai sentito parlare di babaganoush? Se non conoscete questa vera delizia che viene dal Medio Oriente o se, al contrario, l’avete assaggiata e non riuscite a togliervela dalla testa, qui c’è la ricetta che fa per voi.

Questa golosa salsa è composta prevalentemente di polpa di melanzana, sapientemente condita con spezie, limone e tahina (la crema al sesamo). Ogni paese e ogni famiglia, dall’Asia al Nord Africa, ha la sua ricetta, e sono infinite le varianti di questa preparazione. Quel che è sicuro però è che una volta assaggiata non ne potrete più fare a meno, soprattutto durante l’aperitivo.

Provate la nostra versione del babaganoush, una ricetta facile facile, vegano e light: farà felici davvero tutti.

Ingredienti:
2 melanzane (devono essere quelle lunghe e scure)
2 cucchiai di tahina
il succo di un limone
Un pizzico di paprika
2 cucchiai d’olio evo
Sale e pepe q.b.
Foglioline di menta a piacere

Tempo di preparazione: 40 minuti di cottura + 15

Procedimento:
Per preparare il babaganoush cominciate occupandovi della cottura delle melanzane: lavatele e bucherellatele con una forchetta, poi infornatele a 200° per circa 40 minuti. Una volta pronte lasciatele raffreddare in una bacinella riempita d’acqua fredda.
A questo punto private le melanzane della buccia, tagliatele a tocchi e frullatele con un frullatore a immersione, aggiungendo mano a mano: la thaina, il succo di limone, l’olio e la paprika. Alla fine assaggiate e aggiustate con pepe e sale.
Lasciate il babaganoush a riposare almeno un’oretta in frigo prima di servirlo decorato con foglioline di menta.



Potrebbe interessarti anche