Barilla vince la guerra delle pubblicità contro Plasmon

staff
18 gennaio 2012

La Barilla ha vinto un nuovo round nello scontro con la Plasmon a suon di pubblicità. Il tribunale di Milano ha confermato il provvedimento d’urgenza pronunciato il 3 dicembre che ha giudicato illecita la pubblicità comparativa di Plasmon nei confronti di Barilla, perché raffronta prodotti tra di loro non omogenei, oltre che denigratoria e ingannevole. Lo comunica una nota del gruppo Barilla che “esprime la propria soddisfazione per questa ordinanza che conferma la correttezza del suo modo di operare e ripristina la verità sui fatti”. Il provvedimento è comunque reclamabile. La pubblicità della Plasmon, che comparava i propri prodotti per l’infanzia con alcune marche del Mulino Bianco, era comparsa sui giornali a fine novembre.

 

Fonte: TMNews