Beauty

Belly mask: l’amica della prova costume

Alessandra Cesana
6 giugno 2018

Tempo di sole, tempo di estate e, quindi, di abiti leggeri e … costume. Se tra le vostre mission c’è quella di avere pancia piatta e addominali (un po’) scolpiti, potete ricorrere alle belly masks, letteralmente maschere per l’ombelico: l’ultimo trend in fatto di remise en forme. Si tratta di un patch che agisce sulla zona localizzata per eliminare, in poche applicazioni, l’adipe in eccesso.

Kocostar, il cui obiettivo è quello di portare l’esperienza in salone direttamente a casa, ha messo a punto la Camo Belly Mask, con estratto di tè verde, caffeina e mentolo, per combattere gli inestetismi della cellulite. C’è poi il patch per pancia e fianchi di Collistar, che propone una maschera in tessuto dal potere rimodellante, con caffeina, Garcinia Cambogia ed estratto di Ginkgo Biloba. Il plus? Il principio termo-attivo che riattiva la microcircolazione.
Non da meno il trattamento urto ideato da Lacote con estratti dei Fanghi d’Alga Guam, uniti a caffeina, centella asiatica, edera e aloe vera.

Ma c’è di più! Hatch Mama, il brand per chi è in dolce attesa fondato dalla business woman e mamma Ariane Goldman, ha messo a punto la belly mask per ridurre l’aspetto delle smagliature e delle cicatrici post partum.

La comodità di applicazione durante la notte (ma anche di giorno sotto a un vestito) e la possibilità di migliorare il proprio corpo senza fare fatica, ecco cosa rende irresistibili le belly masks!

Sfoglia la gallery per scoprire quella perfetta per te:

  • Trattamento-Patch rimodellante di Collistar

  • Camo Belly Mask di Kocostar

  • Trattamento urto pancia e fianchi con alghe Guam di Lacote

  • Belly Mask di Hatch Mama


Potrebbe interessarti anche