Berlusconi: Non c’è via d’uscita senza gli Eurobond

staff
20 gennaio 2012

Quella che stiamo vivendo “è una crisi senza via d’uscita, se non si riesce a convincere la Germania che la Bce diventi una vera banca centrale, e se non si arriva agli Eurobond”. E’ quanto ha affermato l’ex Premier Silvio Berlusconi, ricordando che la crisi “non è colpa dell’Italia ma è un problema europeo”. E che “c’è una moneta senza un dietro ‘un Governo'” così come “la Bce non dà garanzie e non stampa moneta come fanno invece la Banca d’Inghilterra e la Fed”.

 

Fonte: TMNews