Blitz della Guardia di Finanza a Milano contro abusivi ed evasori

staff
29 gennaio 2012


Controlli anti-evasione e contraffazione della Guardia di finanza del comando provinciale di Milano in negozi ed esercizi commerciali del centro del capoluogo lombardo. I finanzieri sono impegnati nei controlli dei locali con 4-5 pattuglie, anche per individuare i commercianti abusivi: interessate, a quanto si apprende, soprattutto le zone di via Paolo Sarpi e corso Buenos Aires, dove si concentrano numerosi negozi.

Un primo blitz era partito ieri sera nelle strade della ‘movida’ milanese con controlli in circa duecento locali fra ristoranti, bar, discoteche: la zona dei Navigli, Brera, corso Garibaldi. Nel mirino il rilascio degli scontrini ficali e la regolarità dei contratti dei lavoratori, ma ci sono stati controlli anche sui proprietari delle auto di lusso: documenti chiesti ai guidatori di Porsche, Audi per incrociare i dati con i redditi dichiarati all’Agenzia delle entrate. Le reazioni sia dai proprietari degli autoveicoli sia dai gestori dei locali hanno rilevato un profondo fastidio.

 

Fonte: TMNews