News

Blumarine punta su Brognano

Martina D'Amelio
25 Febbraio 2020

Lo stilista Nicola Brognano

Blumarine prende nuove strade. Il marchio di Anna Molinari punta tutto sul designer Nicola Brognano, che prende le redini della Maison come direttore creativo.

È proprio lui, che ha di recente sfilato alla Milano Fashion Week con il suo marchio omonimo, che succederà alla storica fondatrice Anna Molinari. La prima collezione disegnata da Brognano per il marchio di Eccellenze Italiane sarà la Resort 2021, che verrà presentata il prossimo giugno.

Nicola porta in Blumarine la freschezza del suo talento creativo ed un approccio innovativo per dare nuovo slancio al nostro brand iconico. Nella creatività di Nicola ritrovo tutte le ca­ratteristiche necessarie per una lettura in chiave contemporanea dei codici che hanno fatto grande Blumarine e sono felice che sia proprio un giovane talento italiano a raccontare questo nuovo capitolo, portando avanti il messaggio di stile di Anna Molinari”, ha affermato in una nota Marco Marchi, amministratore unico del gruppo.

La moda di Blumarine e lo stile di Anna Molinari sono sempre stati per me fonte di ispirazione e testimonianza autentica di creatività e visione. Sono estremamente felice di intraprendere questa nuova avventura con l’obiettivo di proiettare il brand nel futuro, ripensandolo con identità e carattere per le nuove generazioni”, gli fa eco lo stilista.

Calabrese di nascita e milanese d’adozione, Brognano ha studiato all’Istituto Marangoni. Nel 2015 ha fondato il brand che porta il suo nome e l’anno seguente, nel 2016, ha vinto il concorso Who is On Next?. Le buone premesse ci sono tutte: non resta che attendere i primi frutti del suo lavoro.

 

 



Potrebbe interessarti anche