Men Woman

Brand sportivi e maison: Nike e le sneakers di lusso


7 Luglio 2022

Da qualche anno si sta assistendo alla progressiva crescita del rapporto tra sportswear e lusso. Un legame fruttuoso, che ha portato un pubblico considerato all’inizio agli antipodi a condividere la passione per gli stessi capi d’abbigliamento e accessori. Gli abiti sportivi appaiono sempre più spesso sulle passerelle e, allo stesso tempo, il lusso è entrato a far parte dell’urban style. Nike è stato il brand che, prima di ogni altro, ha intuito le potenzialità di queste collaborazioni, iniziando a realizzare sneakers alla moda assieme agli stilisti, a tutto vantaggio della propria immagine.

Sneaker Nike

Da Matthew Williams a Skepta: il mondo delle sneakers Nike è sempre più ricco

Tra gli altri nomi illustri a essersi accostati al brand Nike è possibile ricordare Matthew Williams, noto designer americano (ma attualmente residente nella penisola italiana) che ha raggiunto la fama mondiale grazie al brand “Alyx”. In questo caso, la collaborazione è composta da t-shirt, pantaloni e accessori dedicati all’uomo e alla donna. acquistate le vostre paia limitate di sneakers ma, prima di farlo, lasciatevi stupire dalle ultime arrivate. L’artista olandese Piet Parra, conosciuto per la progettazione di diversi modelli Air Max 1, ha collaborato con Nike per lanciare nuove sneakers contraddistinte da uno Swoosh laterale parzialmente nascosto e dalla firma del creatore all’altezza dell’avampiede. Spetta all’artista londinese Skepta, infine, il merito di aver ideato un’inedita versione delle Nike Air Max 97, denominata BW SK, tutta da collezionare.

Una lunga storia di collaborazioni

Nel corso degli anni Nike ha dato vita alla partnership con Kim Jones, direttore artistico della sezione “Uomo” di Dior, Virgil Abloh, uomo di punta del Menswear a marchio Dior (con l’etichetta Off/White) e Riccardo Tisci, riferimento di Burberry. A breve (a partire dal 28 giugno) entrerà nel vivo la collaborazione con una delle maison più in voga del mondo dei social, ossia Jacquemus. Faranno parte della collezione articoli vintage dell’azienda americana, a partire da pantaloncini da ciclista, cappelli bob e un’inedita versione della sneaker Nike Humara, caratterizzata da un sapiente mix tra toni della terra, bianco e giallo burro. La collezione avrà per protagonisti 15 pezzi diversi, inclusi abiti leggeri e gonne a pieghe in stile tennista. L’idea era proporre abiti capaci di valorizzare l’outfit anche durante l’attività sportiva. Capi leggeri ed esteticamente impeccabili, evoluti dal punto di vista tecnico e funzionali, destinati a qualunque donna ami sport e stile.