Fashion

Brioni

staff
16 gennaio 2012

Sullo sfondo della Triennale, vengono presentati capi stra-ordinari, portati con nochalance e stile, che vanno a rappresentare l’Uomo Brioni, sempre attento all’eleganza, alla cura di sé e alla mostra della propria spiccata personalità.

Cappotti in cachemire, colli di pelliccia, trame diverse arricchite da dettagli in coccodrillo, camoscio e corno, gilet a doppio petto. I tessuti sono evidentemente invernali, dalla flanella al Principe di Galles, decorati con motivi a spina di pesce, sfumature mélange, o ancora -ispirandosi ai paesaggi nordici della Groenlandia e del Circolo Polare Artico- gradazioni di colori freddi. Accessorio al top della collezione: la borsa, che può essere una chic ventiquattrore foderata in camoscio o una doctor-bag rivisitata.

 

Diletta Irace


Potrebbe interessarti anche