News

British Fashion Awards 2019: dai premi al red carpet, tutti i vincitori

Martina D'Amelio
3 Dicembre 2019

Giorgio Armani e Julia Roberts in Giorgio Armani Privé

I British Fashion Awards sono andati in scena alla Royal Albert Hall di Londra. Tra vincitori e vinti, oltre che look da red carpet favolosi, ecco tutto quello che c’è da sapere sul gala più glamour.

Istituito dal BFC – British Fashion Council, il premio vede scendere in campo ogni anno stilisti, designer, modelle e altri esponenti del fashion system. A trionfare per il 2019, come previsto, il designer inglese Daniel Lee, da solo un anno e mezzo principale artefice della rinascita di Bottega Veneta. A lui vanno gli ambiti riconoscimenti Best Brand e Best Designer, ma anche British Designer e Accessories Designer. Per una volta, Alessandro Michele, nominato in diverse categorie, ha dovuto soccombere di fronte al talento della nuova leva: se il direttore creativo di Gucci è rimasto a bocca asciutta, tra gli italiani a trionfare sono stati Giorgio Armani, che ha ricevuto il premio speciale Outstanding Achievement, e Remo Ruffini di Moncler in veste di Business Leader. E poi, il riconoscimento come migliore stilista inglese menswear attribuito a Kim Jones di Dior, mentre tra gli Emerging Talents conquistano un posto al sole Bethany Williams e Rejina Pyo. E se la Fashion Icon di tutti i tempi è Naomi Campbell, tra le nuove regine del catwalk si annovera la Best Model Adut Akech.

Chi vince sul red carpet? Le star intervenute per l’edizione 2019, da Julia Roberts a Janet Jackson, da Cate Blanchett a Emilia Clarke, da Naomi Watts a Rihanna (vincitrice con Fenty dell’Urban Luxe).

 

Sfogliate la gallery per scoprire i best look sul red carpet dei British Fashion Awards:



Potrebbe interessarti anche