News

Burberry: i risultati finanziari

staff
12 ottobre 2012

I risultati finanziari relativi al primo semestre del gruppo Burberry, conclusosi il 30 settembre 2012, hanno registrato un incremento dell’8% sui ricavi totali, del 10% sui ricavi retail e del 5% su quelli all’ingrosso, con una riduzione del 5% dei ricavi licensing. L’azienda sta pianificando un investimento continuo nel settore retail attraverso l’apertura di 13 nuovi mainline stores, flagship stores in punti nevralgici come Milano, Roma, Hong Kong e Regent Street a Londra ed un incremento del 14% dello spazio dedicato alle vendite retail. Angela Ahrendts, Chief Executive Officer, ha commentato soddisfatta i risultati conseguiti dall’azienda, sostenendo che, sebbene il numero dei footfall sia diminuito, lo slancio del brand è rimasto solido e coerente, in particolare presso i consumatori di lusso fedeli al brand. La crescita a lungo termine, i mercati emergenti e la gestione interna del settore “fragrance and beauty” rappresentano ora il focus primario dell’azienda.

 

Valentina Nuzzi


Potrebbe interessarti anche