Moto

Campionato MotoGP 2019: presentato il nuovo Team Ducati

Alessandro Spada
22 Gennaio 2019

Dopo aver vinto diversi gran premi e aver lottato per il titolo fino alle ultime gare del campionato, Ducati, più agguerrita che mai, presenta il Team per competere nella stagione 2019.

Nella suggestiva cornice del Cube, centro Ricerche e Sviluppo di Philip Morris International di Neuchâtel (Svizzera), è stato presentato il Team Mission Winnow Ducati che prenderà parte al Campionato Mondiale MotoGP 2019 con Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. Tutto è pronto per affrontare una stagione impegnativa e sicuramente entusiasmante, con la prima delle 19 gare in calendario in Qatar il 10 marzo.

Tra poco più di due settimane, i piloti ufficiali torneranno in sella alla Desmosedici GP19, appena svelata in una nuova e accattivante livrea “all red”, sul circuito di Sepang. La presentazione stampa ha avuto inizio con Miroslaw Zielinski, Presidente della Divisione Scienza ed Innovazione di Philip Morris International, che ha dichiarato: “La filosofia di Mission Winnow si traduce nella ricerca continua di scelte migliori per operare un cambiamento positivo. La determinazione del Team Ducati a migliorarsi gara dopo gara, a pensare sempre in maniera innovativa e a ricercare costantemente nuovi confini nella tecnologia sono un esempio perfetto di cosa significhi Mission Winnow”.

Claudio Domenicali, Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding, ha poi proseguito: “Guardiamo con soddisfazione ai risultati raccolti nella scorsa stagione in pista, dove la nostra Desmosedici GP è stata una delle moto più competitive in assoluto, ma non possiamo certamente accontentarci per cui vogliamo fare un altro e decisivo passo in avanti”. Luigi Dall’Igna, Direttore Generale di Ducati Corse, ha infine aggiunto: “Con Andrea e Danilo siamo convinti di avere la squadra giusta per ottimizzare le risorse nello sviluppo della moto e la gestione generale dei weekend di gara. Il nostro obiettivo non può che essere ambizioso, come sempre, ed è quello di riportare a Borgo Panigale il titolo mondiale MotoGP”.

Purtroppo non sappiamo quali migliorie siano state apportate alla nuova Desmosedici GP19, ma i dati tecnici di questa “rossa” fanno sempre una certa impressione: motore V4 a 90° di 1.000 cm3, oltre 250 cv di potenza, oltre 350 km/h di velocità massima e solo 157 kg di peso.

Il Team Mission Winnow Ducati partirà fra pochi giorni per la Malesia dove, dal 6 al 9 febbraio, si svolgerà la prima sessione di test ufficiali pre-campionato sul circuito di Sepang.



Potrebbe interessarti anche