News

Canali al rilancio con un nuovo designer

Martina D'Amelio
17 gennaio 2018

Un’immagine dal lookbook di Canali ss18

Lo storico marchio di formalwear Canali si prepara al rilancio nel 2018 con la nomina di un nuovo designer.

Dopo la dipartita nel 2016 dello stilista Andrea Pompilio, a disegnare le collezioni di formalwear del marchio italiano arriva lo stilista coreano Hyun Wook Lee. Classe 1973, un background in aziende come Ferré, Versace, Zegna e Berluti, il designer avrà il compito di sviluppare il brand nel segno della contemporaneità, puntando sulle linee sportive e gli accessori.

La prima collezione supervisionata da Wook Lee sarà quella per la primavera-estate 2019, che debutterà il prossimo giugno. Una ventata di freschezza per l’azienda, costretta a chiudere la propria fabbrica di Carate Brianza, ma che si prepara a ripartire in grande stile con un piano retail di 10 nuove aperture a livello mondiale, una partnership per il lancio della prima linea di occhiali prodotta e distribuita da L’Amy America e il restyling dell’e-commerce.

L’obiettivo? Ampliare i mercati nel giro di un anno e mezzo. E considerato che Canali ha chiuso il 2017 con un fatturato di 216 milioni di euro, non resta che attendere i prossimi sviluppi.


Potrebbe interessarti anche