News

Chanel pronta a sfilare tra Bangkok e New York

Martina D'Amelio
5 settembre 2018

Un’immagine dello show Cruise 2019 di Chanel

L’avevamo anticipato un mese fa. Ora la conferma: Karl Lagerfeld porta Chanel alla conquista di Bangkok. E sbarca con la Metiers d’Art a New York.

Dopo l’ultima, epica sfilata Croisière lo scorso maggio al Grand Palais a bordo di un transatlantico marchiato CC, ora la Maison è pronta a lasciare la sua casa alla volta della Thailandia (dove vanta ben 4 boutique). La data? Il prossimo 31 ottobre: “la meta esotica di Bangkok riecheggia la vocazione di Chanel a proiettarsi tra heritage e modernità. La Thailandia è un mercato in rapida crescita per noi: c’è una grande energia proveniente da Bangkok e pensiamo che sia una città da non sottovalutare nei prossimi anni” ha dichiarato a WWD Bruno Pavlovsky, fashion president di Chanel. E la location? Probabilmente le rive del del fiume Chao Phraya. Resta da capire se il defilé vedrà in scena una collezione diversa o semplicemente riproporrà per il pubblico asiatico gli stessi look marinière style ammirati a Parigi.

Chanel infatti figura già nel calendario provvisorio della fashion week parigina, con un defilé per la primavera-estate 2019 in programma il 2 ottobre – quindi le possibilità che si tratti di uno show dedicato alla prossima stagione calda sono remote. Anche la Metiers d’Art è già in schedule il 4 dicembre al Metropolitan museum of Art di New York (big news): il fashion show, i cui dettagli devono ancora essere rivelati, sarà il terzo di Chanel a Manhattan. Nel 2005 infatti la Maison aveva presentato le proprie collezioni Métiers d’Art nella boutique del marchio sulla 57th Street, per poi tornare l’anno dopo con la Cruise al Grand Central Terminal.

Intanto, Chanel fa acquisti in Spagna e si aggiudica il 100% della realtà conciaria Colomer Leather Group, che vanta ben due secoli di storia. Un altro player che si aggiunge al ricco portfolio delle maestranze, che fanno del marchio quello che è oggi: un leader nel settore pelletteria e accessori luxury. Oltre che di un vero campione quando si tratta di stupire con sfilate e location d’eccezione.


Potrebbe interessarti anche