News

Chanel riapre a Roma. Ancora più chic

Martina D'Amelio
17 luglio 2018

Le fashioniste e le turiste in visita alla Città Eterna ne avranno di certo sentito la mancanza, ma ora l’attesa è finita: Chanel riapre le porte della sua prima boutique a Roma, nella prestigiosa via del Babuino.

Situato a pochi passi dalla sua seconda location nella celebre piazza di Spagna, il negozio si estende su un unico piano di 350 metri quadrati, frutto di uno chic restyling ideato dal famoso architetto newyorkese Peter Marino, che ancora una volta interpreta i codici estetici della Maison combinando eleganza e modernità, secondo il concept esclusivo di Chanel.

Ispirata all’appartamento a Parigi di Mademoiselle, la boutique romana presenta in ogni stanza i colori iconici del brand con tocchi di nero, bianco, beige e oro, una combinazione di ricchi tessuti di seta e lana intrecciata, gli inconfondibili arredi in tweed, i pavimenti in marmo impreziositi da moquette in colori chiari. Un’atmosfera intima e raffinata accoglie i clienti dopo aver varcato i due ingressi al numero 98 sulla strada dello shopping romana: immersi in essa, da un lato l’universo moda, con tutte le creazioni Chanel disegnate da Karl Lagerfeld – prêt-à-porter, borse, scarpe e accessori – e dall’altro l’universo parfums beauté.

Entrando, i visitatori vengono catapultati nel mondo degli accessori, con una selezione di piccola pelletteria e scarpe da perdere la testa; proseguendo all’interno un salone ospita borse, bijoux e accessori classici e di stagione, fino a uno spazio più ampio dedicato esclusivamente al prêt-à-porter, elegantemente arredato con due poltrone dorate Luigi XV e lampade in bronzo di Goossens. E da qui, si arriva al nuovissimo spazio parfums beauté, con creazioni esclusive e in edizione limitata. I make-up artist e i consulenti di bellezza della Maison accompagnano le clienti nel mondo Chanel Beauté alla scoperta delle ultime tendenze, di nuovi colori, tecniche, fragranze. Questa è la quarta boutique italiana a marchio Chanel interamente dedicata al mondo della bellezza, dopo Firenze, Venezia e Milano.

Ma non è finita qui: le clienti potranno anche rilassarsi, tra una puntata di shopping e una seduta di make-up, in un giardino romano all’ombra di due magnolie secolari, nascosto nel retro della boutique. Una tappa obbligata per tutte le fashioniste in visita nella Capitale.

 

 


Potrebbe interessarti anche