Chiusura sprint per Piazza Affari, lo spread resta alto

staff
10 gennaio 2012

Seduta di rimbalzo a Piazza Affari dopo i recenti cali, mentre lo spread non accenna a calare. Alla Borsa di Milano l’indice principale Ftse Mib ha guadagnato il 3,08% a 14.844 punti. Seduta in spolvero anche per gli altri principali indici europei, dopo i cali di ieri. A Parigi il Cac40 ha guadagnato il 2,66%, beneficiando dell’indicazione di Fitch che non ha in programma nel 2012 un abbassamento del rating “tripla A” della Francia. Bene anche Francoforte (+2,42) e Londra (+1,5%).

Non si attenuano invece le pressioni sui nostri titoli di Stato, con lo spread tra Btp e Bund che rimane ben sopra i 500 punti (a 524) e il rendimento del decennale italiano che non scende sotto la soglia d’allarme del 7%.

 

Fonte: TMNews