News

Chloé x Unicef: la capsule collection a tutto empowerment

Martina D'Amelio
10 Marzo 2020

La maglietta e il bracciale della capsule di Chloé x Unicef

Girls Forward. Questo il nome dell’esclusiva capsule collection di Chloé dedicata a Unicef, che porta la firma delle star Lucy Boynton e Katie Holmes.

L’iniziativa è frutto di una partnership tra il brand del gruppo Richemont e il fondo delle Nazioni Unite, per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla parità di genere. E proprio queste due donne d’eccezione sono state scelte dal marchio francese per dare vita a una collezione solidale ad alto tasso glam, oltre che a una campagna dedicata.

Attraverso i loro rispettivi canali social, Lucy Boynton e Katie Holmes mostrano il loro sostegno ai programmi per l’uguaglianza di genere. Ma c’è di più: Chloé lancia una maglietta, una collana e un bracciale a tema Girls Forward. Le magliette presentano un logo ad hoc, mentre i gioielli un piccolo cuore. Il 100% del ricavato degli acquisti sarà diretto all’Unicef: Girls Forward sostiene il fondo delle Nazioni Unite con l’obiettivo di raggiungere oltre 6,5 milioni e mezzo di ragazze, per supportarle nel loro futuro professionale.

La collaborazione includerà iniziative che forniscono competenze digitali e tecnologiche e puntano sullo spirito imprenditoriale, oltre che sull’empowerment personale. I programmi saranno messi in atto in Paesi come Bolivia, Giordania, Marocco, Senegal e Tagikistan, con l’obiettivo di portare a una maggiore libertà e pari opportunità a tutte le giovani donne in difficoltà. La collezione è già disponibile sul sito di Chloé e nelle boutique di Francia, Giappone, Corea, Regno Unito e Stati Uniti. “A tutte le donne dico sempre, bisogna osare”, diceva Gaby Aghion, che ha fondato Chloé nel 1952. Noi sposiamo il suo monito e vi invitiamo a fare shopping…