News

Cioccolato e birra si fondono

Alessandra Cesana
23 gennaio 2018

Per la prima volta il cioccolato incontra la birra. Al Chocolate Academy Center Milano di Davide Comaschi, maître chocolatier e campione del mondo, sono stati presentati due prodotti tipici belgi creando così una esclusiva food pairing experience. Nello specifico si tratta del cioccolato extra-fondente Satongo di Callebaut e della birra d’Abbazia Pater Linus. Il primo dona al palato una sensazione intensa grazie al gusto dei tre blend São Tomé, Tanzania e Ghana; la seconda ha un gusto amaro, ma la presenza di pesca e mela le conferisce note più armoniose, quasi dolci.

Se l’abbinamento pensato da Davide Comaschi può sembrare bizzarro, al gusto risulta perfetto, grazie al contrasto amaro e fruttato di entrambi. L’esperienza gustativa viene resa ancor più inusuale e intensa dalle tre varianti in cui il cioccolato si presenta: napolitain (tavoletta), sciolto (fuso alla temperatura di 40°C) e aerato (sottoposto a temperaggio con inserimento di aria).

Il mondo del gusto ha confini ancora non definiti e terreni inesplorati, ma qui ci troviamo di fronte a una vera e propria rivoluzione dei sensi.


Potrebbe interessarti anche