News

Coat mania: dal pink al metal, i 5 must have per l’autunno 2019

Beatrice Trinci
10 Settembre 2019

Anche se la mente continua ad aggrapparsi nostalgica all’estate, è ormai tempo di riporre nell’armadio bikini, mini dress e sandali e accogliere una nuova ventata di aria fresca – letteralmente. D’altronde la moda è futuro e per questo motivo non è mai troppo presto per scoprire i cappotti must have di cui non potremo fare a meno per il prossimo autunno-inverno 2019/2020.

A darci una mano nella scelta dell’investimento fashion per eccellenza Stylight, la piattaforma digitale che nell’ultimo trimestre ha analizzato le ricerche di 12 milioni di utenti, fornendoci idee ben chiare su quelli che saranno i modelli imperdibili da sfoggiare con stile e grinta, dall’ufficio al tempo libero.

Sì, perché la prossima stagione fredda si prospetta ricca di capispalla eccentrici e dalle linee più maxi che mai, che andranno a unirsi ai modelli classici e intramontabili. Un tocco di stravagante personalità con cui apparire classy e mai scontate. Nello specifico, per illuminare le giornate più uggiose, i cappotti più cool si tingono di tonalità forti, come il fucsia (Gucci), o chiedono in prestito alla primavera tenui colori pastello, in particolar modo il giallo canarino, con cui Daniel Lee ha conferito un tocco inedito al maxi coat con dettaglio in pelle firmato Bottega Veneta. E se nel 2019 si celebrano i 50 anni dal primo allunaggio, anche i soprabiti si trasformano in fashion uniform spaziali, tingendosi di metallico (Prada).

Pronte a fare incetta di cappotti di tendenza? Sfogliate la gallery per scoprire i 5 coat must have dell’autunno-inverno 2019/2020.

  • Full Metal(lic) Jacket – Le fashion addicted non dovranno più rinunciare al loro innato sparkle grazie al piumino metallico e iridescente dalle linee morbide griffato Prada. Per #ootd extraterrestri.

  • Hot Pink – Gucci firma il maxi coat doppio petto dal sapore retro, proponendolo in una delle tonalità più in voga di stagione. Quella che Alessandro Michele ha definito “Dragonfruit pink”.

  • Classic Beige – Cammello, addio. Quest’anno il cappotto classico e minimale si fa beige, o bianco sporco. Max Mara lo propone in versione wrap con cintura in vita, un capo evergreen per illuminare ogni look.

  • Pied de poule – Non esiste autunno senza quadri e stavolta sarà l’iconico pied de poule a impreziosire ogni capospalla. Ma se la stampa all over ancora non vi convince, optate per la versione democratica di Zara.

  • Giallo Canarino – È di Bottega Veneta il maxi cappotto giallo canarino con cintura in vita a contrasto: un capo unico da abbinare agli ankle boots con platform, come visto in passerella.



Potrebbe interessarti anche