Ricette

Comfort food: sformatini di funghi e fontina

Clarissa Monti
5 Dicembre 2019

Ecco una di quelle ricette che scalda il cuore e la pancia, un classico comfort food dell’inverno che ci fa sentire coccolati mentre fuori fa brutto tempo e ci rintaniamo in casa. Gli sformatini di funghi e fontina sono un piatto unico perfetto per pranzo – magari da accompagnare con una deliziosa cremina a base di formaggio –, ma faranno un figurone anche se deciderete di servirli come antipasto ad una cena tra amici. Provare per credere!

Ingredienti:
750 gr di funghi misti surgelati
150 gr di fontina
1/2 litro di besciamella
3 cucchiai d’olio
3 uova
1 spicchio d’aglio
Prezzemolo, pangrattato, olio, sale, pepe q.b.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Procedimento:
In una padella scaldate tre cucchiai d’olio, insaporite con dell’aglio e poi eliminatelo. Mettete nel tegame i funghi surgelati, coprite e cuocete per circa 15 minuti finché non saranno ben morbidi.
Mentre i funghi cuociono, spennellate sei stampini da muffin con dell’olio e cospargeteli di pangrattato. Poi in un pentolino amalgamate insieme la besciamella (deve essere tiepida), la fontina tagliata a cubettini e i tuorli dell’uovo (uno per volta).
Ora montate a neve gli albumi rimasti, incorporate delicatamente il composto a base di besciamella e regolate di sale e pepe.
Versate in ogni stampino tre cucchiai circa di besciamella, aggiungete un po’ di funghi con il loro sughetto e ricoprite con altra besciamella.
Cuocete a bagnomaria in forno preriscaldato a 200° per circa 15-20 minuti.
Gustate i vostri sformatini di funghi e fontina ben caldi, magari accompagnati da una deliziosa crema di formaggio!

L’abbinamento:
Da gustare insieme agli sformatini di funghi, consigliamo un Dogliani Superiore Docg Vigna Tecc di Poderi Luigi Einaudi: di colore rosso rubino con riflessi violacei, conquista per il suo profumo fresco, ricco in sentori di frutta; di gran corpo, con intensi sapori di sottobosco e gradevolmente tannico, è lievemente amandorlato nel finale.



Potrebbe interessarti anche