News

Da Gucci a Louis Vuitton, è fashion games mania

Martina D'Amelio
23 Luglio 2019

A distanza di qualche giorno dal lancio di Gucci Arcade, anche Louis Vuitton presenta il proprio videogioco fashion. Una nuova tendenza?

Dopo Gucci Bee e Gucci Ace, i due games lanciati dalla Maison di Kering, anche Lvmh dice la sua a colpi di pixel. E lancia un videogioco retrò ispirato da vicino al fashion show autunno-inverno 2019/2020 di Virgil Abloh. Si chiama Endless Runner la nuova mania formato arcade firmata Lv: il game – rigorosamente in stile retro, proprio come quelli di Alessandro Michele – coincide con l’uscita della linea maschile per la prossima stagione online e nei negozi.

È stato lo stesso direttore artistico del menswear della Maison del gruppo guidato da Bernard Arnault a condividere la schermata iniziale del videogioco sul suo account Instagram: proprio come quello di Gucci, il fashion game di Louis Vuitton è volutamente lo-fi, pixelato a 16 bit, proprio come i vecchi videogiochi anni Ottanta.

In cosa consiste Endless Runner? Semplice: i giocatori vestono i panni di un omino che esplora New York, in un’ambientazione ricreata su misura della sfilata per la prossima stagione. Lo scopo di questo iper cool Mario Bros? Saltare gli ostacoli e recuperare i gettoni con i simboli della Maison, dal fiore al logo, nel minor tempo possibile.

Il gioco griffato Louis Vuitton è ora online sul sito ufficiale. Un’altra battle o una vera e propria tendenza, quella dei fashion games? Sotto a chi tocca…



Potrebbe interessarti anche