Luoghi

Da leccarsi i baffi: apre a New York il Nutella Cafè

Clarissa Monti
22 agosto 2018

Ottime notizie per i golosoni: anche New York City avrà presto il suo primo Nutella Cafè.

Sarà il secondo locale ad insegna Ferrero dedicato alla crema spalmabile più famosa di sempre: dopo il successo ottenuto con l’apertura in quel di Chicago, ora il marchio italiano vuole fare il bis, inaugurando entro la fine del 2018 un nuovo cafè, questa volta nella Grande Mela, e più precisamente nella frequentatissima Union Square.

L’incredibile risposta che abbiamo ottenuto a Chicago ci ha spinto ad aprire un altro locale e continuare a raccontare l’unicità e la versatilità del nostro amatissimo prodotto – ha spiegato Rick Fossali, vice presidente delle Operazioni del Nutella Cafè – Come epicentro multiculturale globale, New York ci regala l’opportunità di esplorare e offrire nuove possibilità di gustare Nutella, raggiungendo milioni di turisti che visitano la città“.

Curiosi di scoprire cosa si mangerà nel Nutella Cafè di New York? Il menù non è ancora stato svelato, ma sarà senza dubbio simile a quello già proposto dal bar-fratello di Chicago. Largo dunque a crepe assortite, gelati, waffle, muffin, torte, croissant, french toast, pancake, tutti rigorosamente spalmati di Nutella. E poi anche fondute al cioccolato dove intingere frutta e biscotti e ovviamente bevande ad alto tasso di golosità. Certo, per evitare il collasso glicemico ci saranno anche proposte più light, come panini, frittate, insalate e zuppe, ma non si può certo andare in un posto come il Nutella Cafè e pretendere di rispettare la dieta!

 


Potrebbe interessarti anche