News

Da Maria Antonietta a Louboutin: a Parigi una retrospettiva sulle calzature

Beatrice Trinci
4 Dicembre 2019

Si chiama “Marche et Démarche. Une histoire de la chaussure” la mostra che fino al prossimo 23 febbraio occuperà gli spazi del Museo delle Arti Decorative di Parigi. Un’esclusiva retrospettiva che punta i riflettori sulle calzature di ieri e di oggi.

Con l’obiettivo di esplorare l’onnipresente rapporto tra corpo e moda, protagoniste indiscusse dell’exhibition, ça va sans dire, le scarpe nel tempo: da quelle contemporanee, in uno scoppiettante susseguirsi di modelli firmati da grandi designer, a quelle del passato, come l’affusolata scarpetta nera indossata da Marie Antoinette nel 1792, o le minuscole babbucce delle donne orientali, alle quali venivano bendati i piedi per impedirne la crescita.

500 opere tra scarpe, dipinti, fotografie e fashion film che offrono una lettura insolita di un capo a volte funzionale, a volte straordinario. Una mostra che mira a trasportare il visitatore in un vero e proprio viaggio temporale alla scoperta di un accessorio essenziale che nel corso dei secoli, in Occidente come nelle culture extraeuropee, ha tracciato un confine tra classi sociali: zoccoli di legno per contadini a fianco di preziosi soulier di pelle e seta per gli aristocratici. Tra i numerosi modelli ecco poi spuntare l’animo più feticista della chaussure, come la scarpa dal tacco vertiginoso e lacci che stringono la gamba, talvolta fino alle cosce, come quella firmata Louboutin e Crazy Horse, oppure tomaie usate come tele su cui imprimere la propria creatività, a tratti scultorea (Alexander McQueen, Iris Van Herpen, Noritaka Tatehana).

In piena tendenza streetwear, invece, non può mancare un capitolo sulle scarpe militari e uno su quelle sportive, con modelli evergreen come le Stan Smith di adidas. Infine, per gli appassionati di cinema, le forme in legno realizzate da Ferragamo per le calzature su misura di Audrey Hepburn, Marlene Dietrich e Sophia Loren.

Insomma, in che modo camminavano – e tuttora camminano – uomini, donne e bambini? Questa la domanda cui intende rispondere “Marche et Démarche. Une histoire de la chaussure. Per farsi un’idea non resta che prenotare un volo per la Ville Lumiere…