News

Da Réalisation Par a Balenciaga, la moda unita per L’Australia

Martina D'Amelio
17 Gennaio 2020

Il maglione di Romance Was Born dedicato all’Australia

Non solo le star, da Elton John a Nicole Kidman, scendono in campo per aiutare l’Australia, duramente colpita dal susseguirsi d’incendi boschivi. Anche la moda non resta a guardare e supporta il Paese. Dai grandi brand del gruppo Kering ai piccoli marchi autoctoni, ecco tutti gli interventi fashion in soccorso degli abitanti (uno su tutti: il koala).

L’intervento di Kering. In risposta alla crisi in Australia, i brand del Gruppo Kering si mobilitano: Gucci, Saint Laurent, Bottega Veneta, Alexander McQueen, Brioni, Boucheron, Pomellato, Dodo, Qeelin, Ulysse Nardin, Girard-Perregaux e Balenciaga doneranno 1 milione di dollari australiani (circa 620 mila euro) come contributo immediato, garantendo il futuro rimboschimento e il ripristino della biodiversità nel Paese. I fondi verranno forniti alle organizzazioni locali specializzate, selezionate dagli esperti di sostenibilità del gruppo.

I pezzi della capsule collection benefica di Balenciaga

La capsule salva koala di Balenciaga. Ulteriori iniziative sono già state intraprese singolarmente dai vari player del gruppo francese: la prima, quella firmata dal brand di Demna Gvasalia, che si è prodigato nella gara di solidarietà con una capsule collection composta da una maglietta e una hoodie. Protagonista, il koala, l’animale simbolo dell’Australia – e, oggi, anche del disastro planetario. Stando al Ministro dell’Ambiente Sussan Ley gli incendi avrebbero ucciso infatti fino al 30% dei koala australiani. Gli stessi che compaiono sui capi della linea realizzata ad hoc per raccogliere fondi e già disponibile online: il 100% del ricavato della vendita di questi capi sarà devoluto a organizzazioni no profit.

Tutti gli altri brand che infiammano la rete con le donazioni. Non solo i big rispondono all’sos. Anche i marchi minori, perlopiù nati su suolo australiano (e popolarissimi online), aiutano le associazioni impegnate a salvare il territorio e i suoi abitanti. L’Instagram brand di abiti Réalisation Par, amato dalle influencer di tutto il mondo, ha donato tutti i suoi ricavi raccolti nello scorso weekend a Red Cross Australia e Wires Wild Life Rescue. With Jéan, tra i preferiti di Bella Hadid, ha ceduto il 100% delle sue vendite a Red Cross Australia. 69.671,90 dollari australiani sono stati devolutiall’associazione dal popolare Faithfull The Brand, raccolti in una sola settimana. Se Romance Was Born ha creato appositamente un maglione solidale per supportare la causa mettendolo in vendita su eBay (indossato anche da Nicole Kidman), Alice McCall e By Far devolveranno tutto il ricavato del weekend alle porte, mentre Posse ha istituito una tombola benefica. Se non si può fare nulla per placare il fuoco… non resta che fare shopping?