News

Da Uma Thurman a Naomi Campbell: la Resort 2019 di Miu Miu punta sulle celeb

Luca Antonio Dondi
2 luglio 2018

Miuccia Prada ama fare le cose in grande: per la sfilata della collezione Resort 2019 di Miu Miu a Parigi chiama uno stuolo di supermodel e attrici a calcare la passerella dell’Hôtel Régina indossando le sue creazioni glamour e brillanti.

Dal front row alla passerella il passo è breve: Miuccia Prada, infatti, ha dichiarato che è stata una scelta dell’ultimo minuto quella di far sfilare direttamente i propri ospiti che dopo una sola chiamata della regina della moda hanno detto sì. E come dar loro torto? Naomi Campbell, Uma Thurman, Sadie Sink, Kate Bosworth, Rowan Blanchard, Chloë Sevigny, Gwendoline Christie, Audrey Marnay, Alexa Chung, Raffey Cassidy, Jaime King, Suki Waterhouse: tutte paladine dello stile Miu Miu, molte delle quali protagoniste di campagne pubblicitarie del marchio negli ultimi anni o fedeli amanti dello stile unconventional della Maison milanese. Sono i personaggi che rappresentano al meglio la donna Miu Miu: forti, decisi, risoluti, trasgressivi, liberi, perfetti discendenti di una Giovanna d’Arco – femminista e indipendentista ante litteram – che come un guardiano osserva la scena dalla Place des Pyramides antistante, al centro della quale svetta una sua scintillante statua equestre dorata.

Nella lussuosa sala dell’hotel allestita dalla celebre scenografa Sarah Greenwood – autrice degli scenari di fil cult quali Orgoglio e Pregiudizio, Espiazione, Anna Karenina e L’ora più buia –  il Miu Miu Club si anima di capi contemporanei e fuori dagli schemi che fondono comfort e glamour, praticità e sensualità, giorno e notte. Ci sono pigiami di seta e broccato, tute da operaio, bomber in denim, prendisole floreali, cardigan oversize, slip dress e abiti da sera. Piume di struzzo, cristalli, giochi di texture e mix di stampe garantiscono freschezza e modernità per una donna che non ha bisogno di chiedere il permesso. I pezzi che sono già entrati nella storia? Gli embellished shorts in pelle indossati da Naomi, il maxi cardigan intrecciato di Alexa Chung e il long dress leopardato sfoggiato da Uma Thurman insieme ad un soprabito giallo-nero in pieno stile Kill Bill.


Potrebbe interessarti anche