News

Dal Mediterraneo a NY: i pop-up vacanzieri da non lasciarsi scappare quest’estate

Beatrice Trinci
25 Giugno 2019

L’esterno della boutique Dior temporanea a Porto Cervo

Le Maison non vanno in vacanza. Sono numerose, infatti, le griffe che nei prossimi mesi accompagneranno tutte le fashion addicted in mete da sogno, con pop-up store al fresco sapore di mare – e non solo.

Boutique effimere e temporanee, raffinate ed esclusive, che, navigando nel Mediterraneo – da Mykonos (Burberry) alla Sardegna (Dior), concedendosi una pausa a Capri (Chanel) -, conferiranno un’allure ancor più chic e ricercata alle mete più gettonate. Ma per i fashion globetrotter più urbani, nessun problema: ci pensa Gucci a farvi atterrare a New York, dove vi attende un suggestivo temporary store dal tocco retrò.

Insomma, è tempo di programmare la vostra agenda di shopping. Continuate a leggere per scoprire i nuovi paradisi dello shopping di lusso, assolutamente da non perdere quest’estate.

Chi: Burberry
Dove: Nammos Village, Mykonos
Quando: giugno – ottobre 2019
Cosa: Per la prima volta Mykonos, isola amata per le sue spiagge paradisiache e per le vacanze da zaino in spalla, accoglie il pop-up store di Burberry. Un piccolo ed elegante gioiello architettonico, caratterizzato da una palette total white, impreziosita da accenni color pistacchio e dettagli in legno e metallo. La boutique presenta nei suoi spazi le collezioni uomo e donna primavera-estate 2019 di Riccardo Tisci, tra cui Kingdom e la nuova linea di accessori e ready-to-wear Monogram.

Chi: Dior
Dove: Porto Cervo
Quando: 15 maggio – 30 settembre 2019
Cosa: La Maison francese dà ufficialmente il via alla stagione dei pop up estivi, aprendo le porte di un esclusivo temporary store in una delle location più ambite della Sardegna. Imperdibile la capsule di womenswear firmata da Maria Grazia Chiuri, Dioriviera. La collezione si compone di costumi da bagno e parei in toile de jouy, sandali, ciabattine e mules, oltre alle celebri book tote, che potranno essere personalizzate in store dall’1 al 15 luglio. Inoltre, la boutique offrirà pezzi esclusivi, come t-shirt rigate, magliette e swimsuit che riportano il nome della località: un inno al viaggio e al sogno per un’estate ad alto tasso di glamour.

Chi: Chanel
Dove: Capri
Quando: 8 maggio – 20 ottobre 2019
Cosa: Puntuale come ogni anno, Chanel riapre le porte della sua seasonal boutique nel cuore della pittoresca via Caramelle, in un raffinato percorso tra prêt-à-porter, accessori e fragranze donna per la primavera-estate 2019, che va ad aggiungersi all’immancabile ricordo di Karl Lagerfeld, in un trionfo di chiffon, tweed e crêpe per l’ultima linea da lui disegnata. Una location elegante, impreziosita da geometrie piramidali, arredi dorati e affreschi – spazio segreto per l’esclusiva collezione beachwear Coco Beach De Chanel, venduta esclusivamente nei monomarca balneari della griffe.

Chi: Gucci
Dove: New York
Quando: 3 – 28 luglio 2019
Cosa: Gucci vola oltreoceano, aprendo le porte di uno stravagante temporary store tutto dedicato all’estate, che vede la collaborazione della Maison fiorentina con Melet Mercantile, uno dei negozi vintage più cool e famosi d’America. Situato al civico 102 di Industrial Road a Montauk, la celebre realtà statunitense si caratterizza per arredi eccentrici e retrò, tra stampe artistiche, dischi in vinile e libri provenienti da tutto il mondo. Lo spazio proporrà una selezione di fashion items griffati Gucci con particolare focus sulla collezione Towards Summer, ovvero una reinterpretazione leggera e fresca dei più classici accessori Gucci – incluse la GG Marmont 2.0, l’Ophidia, la Sylvie e la Rajah. Una casa vacanze che conquisterà ogni fashion globetrotter, in un viaggio extratemporale tra storia, moda e divertimento.



Potrebbe interessarti anche