News

Delpozo ha un nuovo direttore creativo (che punta sul dailywear)

Martina D'Amelio
5 dicembre 2018

Il backstage della sfilata FW18/19 di Delpozo

Dopo l’abbandono lo scorso settembre di Josep Font, Delpozo ha un nuovo direttore creativo – che sembra avere in serbo grandi novità per la Maison spagnola.

Il designer tedesco Lutz Huelle prende le redini del brand, per 6 anni sotto la guida dello stilista catalano che durante il suo mandato ha cercato di rilanciare la label nell’orbita del gruppo Perfumes y Diseño. Huelle si è fatto le ossa da Maison Martin Margiela, lavorando dal 1995 alla linea Artisanal, prima di fondare il suo brand Lutz nel 2000 (oggi Lutz Huelle).

Un designer fuori dagli schemi che ha già rivelato la sua prima dichiarazione d’intenti: “preservare quanto di meraviglioso ha fatto finora Delpozo, ma rendere il marchio più accessibile e adatto al dailywear”. Non solo red carpet, quindi: una visione tutta nuova per la casa di moda d’impronta Couture fondata da Jesus Delpozo nel 1974.
La prima collezione di Huelle per Delpozo sarà la primavera-estate 2020 e andrà in scena alla London Fashion Week (come da due stagioni a questa parte), ma il creativo ha fatto sapere che supervisionerà anche la collezione autunno-inverno 2019/2020. Non resta che attendere i frutti del suo lavoro: riuscirà a dare una nuova spinta anche al business?


Potrebbe interessarti anche