Woman

Dior Cruise 2019: il femminismo messicano di Maria Grazia Chiuri

Luca Antonio Dondi
26 maggio 2018

Con la collezione Cruise 2019 per Christian Dior, Maria Grazia Chiuri rende omaggio al femminismo sauvage delle cavallerizze messicane. Dove? Alle porte di Parigi, nelle Grandes Écuries del prestigioso Château de Chantilly.

Dopo un pranzo tipicamente parigino a due passi dal Sacre Coeur in un bistrot ribattezzato per l’occasione Chez Christian, al calar del sole gli ospiti sono invitati a partecipare all’elegante rodeo organizzato dal direttore creativo nel castello sede dei principi di Condé al tempo del Re Sole.

L’ispirazione femminista della collezione affonda le sue radici nella figura dell’escaramuza: una cavallerizza che cavalca all’amazzone durante il rodeo, indossando abiti sontuosi e sombreri ricamati. L’atto di eseguire una competizione tipicamente maschile in maniera così elegantemente femminile ha subito catturato l’attenzione della designer che ha riscontrato in esse la forza e la tenacia tipiche della donna Dior.

Nonostante la pioggia, in passerella vediamo dunque sfilare energiche amazzoni chic vestite in completi equestri e tailleur color khaki, soprabiti e blouson con motivi Toile de Jouy reinterpretati, gonnelloni di tulle, bar jacket in pelle, camicie maschili, combat boots e sneakers. Maxi cinture ricamate segnano la vita stringendo gli abiti midi in seta e le maxi gonne in pizzo Chantilly, tessuto originario proprio di questi luoghi. E se l’iconica Saddle Bag non poteva certo mancare in una collezione simile, anche le It Bag moderne – dalla tracolla J’Adior alla Book Tote – si conformano al mood etnico degli abiti tramite pattern folcloristici e colorate embroidery.

Balze e plissé, ma anche cravatta e pantaloni a dimostrare un’indipendenza sempre più marcata e consolidata. La Cruise 2019 di Dior sancisce, ancora una volta, il ruolo centrale della donna nella società che, a Parigi così come a Città del Messico, non perde coraggio e affronta la vita come un’incessante rodeo.


Potrebbe interessarti anche