News

Dior: ritorno alle origini per la sfilata Cruise

Mia Damiani
23 Gennaio 2020

La sfilata Dior Cruise 2020 a Marrakech

Maria Grazia Chiuri ritorna in patria. Sarà la Puglia, la sua regione d’origine, a ospitare la sfilata Cruise 2021 di Dior.

Appuntamento il 9 maggio prossimo a Lecce, nel cuore del Salento: nonostante la stilista sia nata a Roma, proprio qui nasce la sua passione per la moda, nella sartoria dei genitori a Tricase. La Cruise di Dior quindi anticipa lo show: inizialmente prevista per il 27 maggio, in chiusura del calendario provvisorio, seguirà invece il fashion show di Chanel a Capri (7 maggio).

Ma dove si terrà esattamente il defilé Crociera della maison francese? Rumors insistenti danno come location prescelta piazza Duomo, il cuore barocco della città. E se la casa di moda non si sbottona, a confermarlo è una dichiarazione del primo cittadino Carlo Salvemini: “Ringrazio Maria Grazia Chiuri e Pietro Beccari  per questa opportunità data alla nostra città e alla regione tutta. Lavoreremo nei prossimi mesi al fianco di Dior, la Curia e prefettura per garantire il pieno successo di questo straordinario appuntamento”.

Chiuri d’altronde è abituata agli show en plein air: da quando è approdata nelle fila della Maison nel 2016, ha sfilato nel deserto nei dintorni di Los Angeles (2017), a Chantilly (Francia, 2018) e a Marrakech, in Marocco (2019).

È la prima volta che la griffe del gruppo Lvmh sfila con la Cruise in Italia. Cresce quindi l’attesa per il prossimo, spettacolare fashion show, che questa volta sarà totalmente made in Italy.  E intanto si profila sempre di più il ricco calendario Cruise: prima Chanel a Capri il 7 maggio, poi Dior il 9, e a seguire Versace (16 maggio) e Gucci negli Stati Uniti (18 maggio), Prada in Giappone (21 maggio) e Max Mara in Russia (25 maggio).