News

Dirk Bikkembergs sbarca in Spagna e apre a Barcellona

staff
10 ottobre 2012

Il fulcro dell’architettura modernista e del fashion shopping catalano è pronto ad accogliere il primo Flagship store della Spagna firmato Dirk Bikkembergs.

Molto più di una lussuosa boutique, un concept d’avanguardia concepito come un appartamento dotato di ogni comfort e finemente personalizzato. Capi, calzature e accessori arredano il living, la stanza da letto, appaiono all’interno di un’area relax e persino nell’esclusiva sauna, come a rappresentare idealmente il guardaroba di un atleta.

Prende vita la casa ideale dell’uomo dinamico e raffinato, 600 metri quadrati su due livelli, dove tutto ciò che lo circonda, esprime la sua personalità, e lo fa in modo estremamente glamour. A sua disposizione, infatti, un guardaroba in cui non manca nulla, dai capi più lussuosi ed esclusivi a quelli più casual e confortevoli. Tutte le collezioni della maison, uomo, donna e bambino, riunite sotto lo stesso tetto.

L’arredamento è in linea con quello del Flagship store di Milano, inaugurato nel 2009: pareti in travertino decorate con eleganti loghi in metallo, pavimenti in pregiato legno wengè, tavoli in cristallo che poggiano su palloni da calcio di marmo e tendaggi rigorosamente verde prato.

Aperta al pubblico già dal 16 giugno, la nuova boutique è tornata a far parlare di se giovedì 4 ottobre con un evento di straordinario impatto che ha sorpreso e soprattutto coinvolto l’intera città di Barcellona. Quello spagnolo non è un mercato nuovo per la maison che, oltre a collaborare da anni con il colosso commerciale El Corte Inglés e circa 200 prestigiosi multibrand diffusi capillarmente in tutta la penisola iberica, può vantare anche ben due monobrand in Andorra e Puerto Banùs.

“Con Barcellona continua il grande e ambizioso progetto di espansione internazionale”, spiega Maurizio Pizzuti, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Zeis Excelsa, “agli attuali 30 punti vendita aperti, ultimo fra questi a Pechino pochi giorni fa, si affiancheranno nei prossimi mesi altre 14 vetrine in importanti città, tra le quali Guangzhou, Parigi, Istanbul e Riyadh.”

Lo stesso Dirk Bikkembergs dichiara: “Un vero e proprio sogno che finalmente prende forma in una delle città più creative e stimolanti d’Europa.”

Il Flagship store ha infine un inquilino d’eccezione, anzi un vero e proprio padrone di casa. E non poteva essere che un atleta: Ferran Alabau, il numero 10 del CF Gavà . Sotto gli occhi di tutti, Ferran vive il 99 di Passeig de Gràcia come casa propria, dove può ospitare i suoi compagni di squadra e i suoi amici, oltre a personalizzare gli spazi di quello che è il suo appartamento. Tra i ripiani destinati all’esposizione del prodotto, trovano spazio anche i suoi oggetti personali, le sue foto ricordo, i giochi e i libri, ma anche tappetti, trofei, mobili antichi e pregiati. Tutto ciò per esprimere lo stile di vita dell’atleta. E, per finire, un’impeccabile governante si occupa di mantener in ordine e organizzare la sua casa.


Potrebbe interessarti anche