Luoghi

Dolcezze di Sicilia a Milano: il cannolo di Bottone arriva alla Rinascente Duomo

Virginia Francesca Grassi
3 settembre 2018

Un cannolo con vista sulla Madonnina: la pausa milanese diventa più dolce e golosa che mai. Inaugura oggi al settimo piano della Rinascente Duomo il nuovo corner firmato Bottone, nome d’eccellenza quando si parla di pasticceria siciliana.

Dopo il successo ottenuto con la boutique al civico 8 di via Volta, a pochi passi da Moscova e da corso Garibaldi, il marchio ragusano fa il bis, scegliendo questa volta una location d’eccezione come quella dell’iconico department store meneghino.

Ma andiamo con ordine. “Bottone, elegante nel gusto” nasce nel 2015 grazie all’idea di Alfonso Bottone: rispolverate le ricette della nonna, a 29 anni l’imprenditore lancia una start up nella sua Ragusa. Focus: il più tradizionale dei dolci siculi, il cannolo. Ognuna delle delizie Bottone viene confezionata artigianalmente con ingredienti di altissima qualità e ovviamente tutti made in Sicily: il latte per la ricotta è dei Monti Iblei, la farina per la cialda è biologica, la scelta del vino – sì, la ricetta classica prevede anche quello – non può che ricadere sul Nero d’Avola.  Infine il sigillo, inconfondibile: un bottoncino rosso di cioccolato al latte.

L’azienda spedisce in tutta Italia e si fa presto conoscere; merito anche del format, per cui è possibile ricevere a casa un kit completo di tutto – cialde, ricotta, decorazioni di cioccolato e scorzette d’arancia, anche la sac-à-poche – per riempire i dolci al momento, in modo che non perdano la loro fragranza.

Così, dal suo laboratorio ragusano, Bottone si lancia verso Milano e grazie alla collaborazione con il fratello Alessandro viene aperto un nuovo locale. Una vera boutique del cannolo, tra superfici specchiate e ottoni, che a breve giro conquista cuori e palati dei milanesi (e non solo).

Con oggi si apre un nuovo capitolo: il corner, realizzato dallo studio di design Daaa Haus, è posizionato nell’area food della Rinascente, proprio di fianco all’ingresso della splendida terrazza affacciata su piazza Duomo. “Siamo davvero contenti e orgogliosi di questa nuova avventura in un luogo speciale come la Rinascente. La formula di Bottone rimane la stessa di sempre – ci racconta Alfonso – ma abbiamo voluto osare con un assortimento di dolci più ampio: possono essere gustati direttamente in negozio, con una vista impagabile come quella sul Duomo, oppure portati a casa”.

Avete già l’acquolina in bocca? Oltre ai cannoli, sia in versione standard che mignon, le leccornie del brand spaziano dai croccanti alle paste di mandorla – “Grazie ad una nuova ricetta la concentrazione di mandorla in ogni biscottino arriva ben al 60%”, ci viene spiegato – dalla frutta martorana al cioccolato di Modica  firmato Siculia, per arrivare alla torta Savoia. Ed ecco una nuova sorpresa: esiste anche la variante al pistacchio di Bronte – “Da svenimento”, assicura Bottone. E non stentiamo a credergli.


Potrebbe interessarti anche