Gossip

Dormire nella baita di Matthew McConaughey? Un viaggio green a impatto zero

Beatrice Trinci
9 Gennaio 2020

Attore, imprenditore, professore, icona sexy e attivista full time. Un uomo poliedrico che non sa cosa significhi arrestarsi: Matthew McConaughey, da sempre convinto ambientalista, ha deciso di volare in Australia per contribuire alla costruzione di un alloggio etico e sostenibile.

Parliamo di The Reserve, una piccola casa prefabbricata eco-friendly, della quale l’interprete premio Oscar per “Dallas Buyers Club”, ha firmato il design. Realizzata in collaborazione con i fondatori di Unyoked, startup che si dedica alla progettazione di rifugi nel deserto australiano, e con Wild Turkey, il marchio di bourbon del quale McConaughey è oggi direttore creativo, la dimora green nasce con l’obiettivo di accogliere chiunque senta la necessità di distaccarsi dalla frenesia cittadina, ritemprandosi in uno spazio a bassissimo impatto ambientale.

Nello specifico, presentata a Sidney lo scorso novembre e poi trasferita negli angoli incontaminati del Nuovo Galles del Sud, The Reserve è realizzata in legno e dotata di pannelli solari che le permettono di essere una vera e propria casa energicamente indipendente.  Al suo interno, la baita accoglie il tocco inconfondibile dell’attore, che ha voluto arricchire la cabina di un piccolo bar nascosto, di una libreria con preziosi volumi, tra cui i saggi di Ralph Waldo Emerson, e un funzionante stereo vintage con vecchie musicassette firmate da Bob Dylan, Sturgill Simpson e molti altri. Un luogo rigenerante e green dove ritrovare se stessi, concedendosi il giusto tempo per entrare a stretto contatto con la natura circostante. È per questo motivo che all’interno dell’eco-casetta non c’è Wi-Fi. Una precisa scelta dei costruttori, per far sì che gli ospiti possano concentrarsi esclusivamente sulle meraviglie paesaggistiche dell’Australia.

Il prezzo di The Reserve? Pernottare nella baita di Matthew McConaughey costa 150 dollari (circa 136 euro) a notte. Per un viaggio indimenticabile alla scoperta di sé e della natura.

 



Potrebbe interessarti anche